Macklemore era un escort gay: lo rivela un blog di gossip

Proprio quando il rapper è all’apice del suo successo, un blog di gossip racconta di un presunto passato da escort gay grazie al quale avrebbe pagato le spese degli studi di registrazione.

Il noto rapper Macklemore, vincitore del Grammy per il Miglior Album Rap con il brano Same Love interpretato insieme a Ryan Lewis, avrebbe un passato da escort gay. A sostenerlo è un seguitissimo blog statunitense secondo cui, il cantante non sarebbe etero come sostiene e prima di diventare famoso pagava le ore di registrazione in studio grazie all’attività di escort gay. Come sottolinea Queerty, non ci sono altre prove né testimonianze dei presunti clienti di Macklemore che supportino queste voci che potrebbero, quindi, essere del tutto prive di fondamento e forse messe in circolazione da qualche altro rapper invidioso del suo recente successo.