Madonna dice addio alle scene, annullato il tour

Madonna: “È il momento di inseguire nuovi percorsi lontano dai riflettori” Fan nel panico

Madonna dice addio ai fan e annulla il Rebel Heart Tour. Dopo 22 anni di carriera, 13 album, 9 tour, più di 20 film e poi i libri, il teatro e tutto il resto, la Regina del Pop, una delle 12 icone gay femminili più popolari al mondo, lascia le scene. A darne notizia la stessa cantante che, sul profilo Instagram, lascia il suo testamento artistico.

“Sono arrivata ad un punto in cui devo solo ringraziare per ciò che dio mi ha donato in questi anni: passione, amore e l’affetto sempre presente dei miei fan. Il mio cuore ribelle continua a battere appassionatamente ma è giunto per me il momento di seguire nuovi percorsi lontano dai riflettori. D’ora in poi farò la mamma e mi dedicherò alla mia catena di palestre”.

Giusto pochi giorni fa l’artista aveva ricordato la fatica di continuare ad esibirsi live a 57 anni: “Mi toglie moltissime energie – ha spiegato ai microfoni di Extra – A volte non ho quasi voglia di salire sul palco, ma poi ci sono 20mila persone che sono lì ad aspettare solo me, dunque non ho scelta”.

Cosa sia successo nel frattempo non è dato sapere, al momento, ma l’entourage ha già comunicato che tutte le date del tour sono annullate. I soldi già incassati per le date del tour, per espressa volontà di Madge, saranno devoluti alla costruzione di scuole in Malawi, un paese a cui la pop star è molto legata, fin dall’adozione di due dei suoi due figli e in favore del quale ha fondato l’organizzazione “Raising Malawi”. “I miei fan capiranno – ha dichiarato -: so che hanno a cuore il bene di quel popolo e di quei bambini tanto quanto me”.

Ti suggeriamo anche  Queen Latifah presto mamma, la compagna Eboni Nichols è incinta

È proprio a loro, i fan, che Madonna dedica la conclusione del suo messaggio di addio: “A tutti coloro che mi hanno seguita vorrei dire immensamente grazie. Grazie per il vostro supporto. Grazie per il vostro amore che mi ha accompagnata fino a qui”.

Oggi, 1 aprile 2015, si conclude un’era.

Ciao, Madonna. Grazie di tutto.