Seconda adozione per Madonna in Malawi

Si chiama Mercy James e passerà dai villagi poveri del Malawi al lusso di New Yorlk. È la seconda figlia di Madonna adottata in Malawi. Ma la nonna accusa: “La sta rubando. La bambina deve restare”.

Madonna è appena arrivata in Malawi e senz’altro non intende tornarsene a casa a mani vuote. L’obiettivo è adottare una bambina orfana così da dare una nuova sorellina ai suoi due figli naturali, Lourdes Maria e Rocco, ma soprattutto a David Banda, il bimbo di tre anni adottato in modo piuttosto controverso nel 2006 sempre in Malawi.

Con un cappello bianco in testa e figlia alla mano, Madonna ha attraversato il povero villaggio di Chinkhota braccata da un gruppo di giornalisti. La cantante ha evitato di rispondere alle domande sullo scopo del suo viaggio in Africa e si è limitata a dire che era "favoloso" tornare nel paese in cui ha aperto un’organizzazione di beneficenza e dove ha adottato un bambino.

Dopo 19 mesi di pratiche burocratiche, Madonna sarebbe quindi vicina all’adozione di Mercy James, la bambina del Malawi di quattro anni che presto potrebbe entrare a far parte della famiglia Ciccone.

Ma ieri sia l’ong Save the Children che la nonna della piccola hanno messo in guardia la Materia Girl. Lucy Chekechiwa, la nonna di Mercy, 61 anni, parlando a The Sun ha detto: «Perché non prende altri bambini? La sta rubando. Andrò in tribunale, non la lascerò andare». Mercy James vive in orfanotrofio da quando la madre diciottenne è morta cinque giorni dopo averla data alla luce. Anche il padre, un compagno di scuola della madre, è morto, di Aids. La nonna ha così messo la piccola nell’istituto con l’intenzione di recuperarla quando la nipote avrebbe compiuto sei anni.

Ti suggeriamo anche  Claudio Sona e Paolo Stella, è nato un amore?