The Umbrella Academy, Robert Sheehan confessa: “ho avuto un paio di esperienze con ragazzi”

Robert Sheehan ha provato il sesso gay, ‘per sperimentare’, ma ha capito di non essere omosessuale.

31enne attore irlandese esploso in tv grazie al ruolo di Nathan Young nella serie Misfits e da poche settimane tornato in auge su Netflix grazie alla serie The Umbrella Academy, ufficialmente rinnovata per una seconda stagione, Robert Sheehan ha confessato di aver avuto esperienze omosessuali.

L’attore, che indossa gli abiti di un personaggio gay nella serie ideata da Steve Blackman, si è raccontato dalle pagine di Hot Press.

Penso che sarebbe da irresponsabili non mettere in discussione la propria sessualità. Quando ero più giovane ho avuto un paio di esperienze con dei ragazzi, ho provato, ho sperimentato, per vedere se fosse qualcosa per me. E non era così.

Sheehan ha poi rivelato di essersi sentito spesso tramutato in “oggetto sessuale”, dagli omosessuali, soprattutto nei bagli dei pub, “dove ti guardano a lungo il caz*o e ti fanno un sorriso viscido. E’ terribile”.

In The Umbrella Academy il bel Robert interpreta Klaus Hargreeves, ovvero Numero 4, personaggio che ha la capacità di evocare gli spiriti e comunicare con i morti. Finito in Vietnam, conosce Dave e se ne innamora.

Ti suggeriamo anche  Danilo Bertazzi della Melevisione fa coming out: 'ho un compagno da 7 anni'