Tre anni dopo la madre, è morta Bobbi, figlia di Whitney Houston

di

Trovata priva di sensi in una vasca, come la madre, è morta dopo 5 mesi di coma.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
5479 0

Bobbi Kristina, figlia d Whitney Houston e Bobby Brown, è morta questa notte. Aveva 22 anni ed era ricoverata presso l’hospice di Atlanta dallo scorso 24 giugno. Come riporta TMZ sono stati i familiari a decidere di staccare le macchine che la tenevano in vita dopo che il medico aveva dichiarato che non c’era più niente da fare.

La ragazza era in coma dallo scorso 31 gennaio quando era stata ritrovata priva di sensi e immersa nell’acqua nella sia vasca da bagno. La polizia ha stimato che potrebbe essere rimasta immersa dai 2 ai 5 minuti. Nonostante i paramedici siano riusciti a rianimarla, Bobbi Kristina è stata messa in stato di coma farmacologico e tenuta in vita da apparecchiature mediche.

Una famiglia colpita da un altro grave lutto dopo che Whitney è morta di overdose nel 2012 , anche lei mentre era nella vasca da bagno, ma del Beverly Hilton Hotel.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...