Carta nel locale gay: “Io cliente a Torre del Lago? Chissà”

Per la prima volta in un locale gay, Marco Carta ha cantato allo Stupid!A di Torre del Lago inaugurando la stagione estiva della meta gay. “Qua come cliente? La vita riserva grandi sorprese”.

(Intervista di Letizia Tassinari per ilviareggino.it)