Va al pride con centinaia di strappi per la ceretta attaccati al corpo

Un centro estetico ha trovato un modo originale per farsi pubblicità ad un gay pride. Ha attaccato centinaia di strisce depilatorie a un ragazzo nudo invitando i passanti a dare il loro “contributo”

Un centro estetico ha trovato un modo originale per farsi pubblicità ad un gay pride. Ha attaccato centinaia di strisce depilatorie a un ragazzo nudo invitando i passanti a dare il loro “contributo”. Su ogni striscia, inoltre, era presente uno smile con un colore diverso a seconda della zona a cui era attaccata e al grado di dolore che avrebbe provocato lo strappo.