Il magazine australiano Axn inizia il 2010 con un servizio bollente, intitolato appunto “Hot Shot”. Rigorosamente in costume, i due modelli hanno posato per l’obiettivo di Paul Gunn. Ti suggeriamo anche  Australia: scuole religiose potrebbero rifiutare studenti gay

L'inverno 1/8 L'inverno "hot" di Axn
Foto 1 - Il magazine australiano Axn inizia il 2010 con un servizio bollente, intitolato appunto "Hot Shot". Rigorosamente in costume, i due modelli hanno posato per l'obiettivo di Paul Gunn.
L'inverno 2/8 L'inverno "hot" di Axn
Foto 2 - Il magazine australiano Axn inizia il 2010 con un servizio bollente, intitolato appunto "Hot Shot". Rigorosamente in costume, i due modelli hanno posato per l'obiettivo di Paul Gunn.
L'inverno 3/8 L'inverno "hot" di Axn
Foto 3 - Il magazine australiano Axn inizia il 2010 con un servizio bollente, intitolato appunto "Hot Shot". Rigorosamente in costume, i due modelli hanno posato per l'obiettivo di Paul Gunn.
L'inverno 4/8 L'inverno "hot" di Axn
Foto 4 - Il magazine australiano Axn inizia il 2010 con un servizio bollente, intitolato appunto "Hot Shot". Rigorosamente in costume, i due modelli hanno posato per l'obiettivo di Paul Gunn.
L'inverno 5/8 L'inverno "hot" di Axn
Foto 5 - Il magazine australiano Axn inizia il 2010 con un servizio bollente, intitolato appunto "Hot Shot". Rigorosamente in costume, i due modelli hanno posato per l'obiettivo di Paul Gunn.
L'inverno 6/8 L'inverno "hot" di Axn
Foto 6 - Il magazine australiano Axn inizia il 2010 con un servizio bollente, intitolato appunto "Hot Shot". Rigorosamente in costume, i due modelli hanno posato per l'obiettivo di Paul Gunn.
L'inverno 7/8 L'inverno "hot" di Axn
Foto 7 - Il magazine australiano Axn inizia il 2010 con un servizio bollente, intitolato appunto "Hot Shot". Rigorosamente in costume, i due modelli hanno posato per l'obiettivo di Paul Gunn.
L'inverno 8/8 L'inverno "hot" di Axn
Foto 8 - Il magazine australiano Axn inizia il 2010 con un servizio bollente, intitolato appunto "Hot Shot". Rigorosamente in costume, i due modelli hanno posato per l'obiettivo di Paul Gunn.