Dopo Ronaldo e Beckham anche Adrian Mutu, attaccante della Fiorentina e della Nazionale romena cede al fascino della moda e diventa testimonial di Dooa, in attesa della sentenza per doping. Ti suggeriamo anche  Hot Fashion, le campagne più sexy di Versace

Mutu, pose sexy in attesa della sentenza 1/21 Mutu, pose sexy in attesa della sentenza
Foto 1 - Dopo Ronaldo e Beckham anche Adrian Mutu, attaccante della Fiorentina e della Nazionale romena cede al fascino della moda e diventa testimonial di Dooa, in attesa della sentenza per doping.
Mutu, pose sexy in attesa della sentenza 2/21 Mutu, pose sexy in attesa della sentenza
Foto 2 - Dopo Ronaldo e Beckham anche Adrian Mutu, attaccante della Fiorentina e della Nazionale romena cede al fascino della moda e diventa testimonial di Dooa, in attesa della sentenza per doping.
Mutu, pose sexy in attesa della sentenza 3/21 Mutu, pose sexy in attesa della sentenza
Foto 3 - Dopo Ronaldo e Beckham anche Adrian Mutu, attaccante della Fiorentina e della Nazionale romena cede al fascino della moda e diventa testimonial di Dooa, in attesa della sentenza per doping.
Mutu, pose sexy in attesa della sentenza 4/21 Mutu, pose sexy in attesa della sentenza
Foto 4 - Dopo Ronaldo e Beckham anche Adrian Mutu, attaccante della Fiorentina e della Nazionale romena cede al fascino della moda e diventa testimonial di Dooa, in attesa della sentenza per doping.
Mutu, pose sexy in attesa della sentenza 5/21 Mutu, pose sexy in attesa della sentenza
Foto 5 - Dopo Ronaldo e Beckham anche Adrian Mutu, attaccante della Fiorentina e della Nazionale romena cede al fascino della moda e diventa testimonial di Dooa, in attesa della sentenza per doping.
Mutu, pose sexy in attesa della sentenza 6/21 Mutu, pose sexy in attesa della sentenza
Foto 6 - Dopo Ronaldo e Beckham anche Adrian Mutu, attaccante della Fiorentina e della Nazionale romena cede al fascino della moda e diventa testimonial di Dooa, in attesa della sentenza per doping.
Mutu, pose sexy in attesa della sentenza 7/21 Mutu, pose sexy in attesa della sentenza
Foto 7 - Dopo Ronaldo e Beckham anche Adrian Mutu, attaccante della Fiorentina e della Nazionale romena cede al fascino della moda e diventa testimonial di Dooa, in attesa della sentenza per doping.
Mutu, pose sexy in attesa della sentenza 8/21 Mutu, pose sexy in attesa della sentenza
Foto 8 - Dopo Ronaldo e Beckham anche Adrian Mutu, attaccante della Fiorentina e della Nazionale romena cede al fascino della moda e diventa testimonial di Dooa, in attesa della sentenza per doping.
Mutu, pose sexy in attesa della sentenza 9/21 Mutu, pose sexy in attesa della sentenza
Foto 9 - Dopo Ronaldo e Beckham anche Adrian Mutu, attaccante della Fiorentina e della Nazionale romena cede al fascino della moda e diventa testimonial di Dooa, in attesa della sentenza per doping.
Mutu, pose sexy in attesa della sentenza 10/21 Mutu, pose sexy in attesa della sentenza
Foto 10 - Dopo Ronaldo e Beckham anche Adrian Mutu, attaccante della Fiorentina e della Nazionale romena cede al fascino della moda e diventa testimonial di Dooa, in attesa della sentenza per doping.
Mutu, pose sexy in attesa della sentenza 11/21 Mutu, pose sexy in attesa della sentenza
Foto 11 - Dopo Ronaldo e Beckham anche Adrian Mutu, attaccante della Fiorentina e della Nazionale romena cede al fascino della moda e diventa testimonial di Dooa, in attesa della sentenza per doping.
Mutu, pose sexy in attesa della sentenza 12/21 Mutu, pose sexy in attesa della sentenza
Foto 12 - Dopo Ronaldo e Beckham anche Adrian Mutu, attaccante della Fiorentina e della Nazionale romena cede al fascino della moda e diventa testimonial di Dooa, in attesa della sentenza per doping.
Mutu, pose sexy in attesa della sentenza 13/21 Mutu, pose sexy in attesa della sentenza
Foto 13 - Dopo Ronaldo e Beckham anche Adrian Mutu, attaccante della Fiorentina e della Nazionale romena cede al fascino della moda e diventa testimonial di Dooa, in attesa della sentenza per doping.
Mutu, pose sexy in attesa della sentenza 14/21 Mutu, pose sexy in attesa della sentenza
Foto 14 - Dopo Ronaldo e Beckham anche Adrian Mutu, attaccante della Fiorentina e della Nazionale romena cede al fascino della moda e diventa testimonial di Dooa, in attesa della sentenza per doping.
Mutu, pose sexy in attesa della sentenza 15/21 Mutu, pose sexy in attesa della sentenza
Foto 15 - Dopo Ronaldo e Beckham anche Adrian Mutu, attaccante della Fiorentina e della Nazionale romena cede al fascino della moda e diventa testimonial di Dooa, in attesa della sentenza per doping.
Mutu, pose sexy in attesa della sentenza 16/21 Mutu, pose sexy in attesa della sentenza
Foto 16 - Dopo Ronaldo e Beckham anche Adrian Mutu, attaccante della Fiorentina e della Nazionale romena cede al fascino della moda e diventa testimonial di Dooa, in attesa della sentenza per doping.
Mutu, pose sexy in attesa della sentenza 17/21 Mutu, pose sexy in attesa della sentenza
Foto 17 - Dopo Ronaldo e Beckham anche Adrian Mutu, attaccante della Fiorentina e della Nazionale romena cede al fascino della moda e diventa testimonial di Dooa, in attesa della sentenza per doping.
Mutu, pose sexy in attesa della sentenza 18/21 Mutu, pose sexy in attesa della sentenza
Foto 18 - Dopo Ronaldo e Beckham anche Adrian Mutu, attaccante della Fiorentina e della Nazionale romena cede al fascino della moda e diventa testimonial di Dooa, in attesa della sentenza per doping.
Mutu, pose sexy in attesa della sentenza 19/21 Mutu, pose sexy in attesa della sentenza
Foto 19 - Dopo Ronaldo e Beckham anche Adrian Mutu, attaccante della Fiorentina e della Nazionale romena cede al fascino della moda e diventa testimonial di Dooa, in attesa della sentenza per doping.
Mutu, pose sexy in attesa della sentenza 20/21 Mutu, pose sexy in attesa della sentenza
Foto 20 - Dopo Ronaldo e Beckham anche Adrian Mutu, attaccante della Fiorentina e della Nazionale romena cede al fascino della moda e diventa testimonial di Dooa, in attesa della sentenza per doping.
Mutu, pose sexy in attesa della sentenza 21/21 Mutu, pose sexy in attesa della sentenza
Foto 21 - Dopo Ronaldo e Beckham anche Adrian Mutu, attaccante della Fiorentina e della Nazionale romena cede al fascino della moda e diventa testimonial di Dooa, in attesa della sentenza per doping.