Il modello ex galeotto Jeremy Meeks in passerella per Philipp Plein

di

Il modello ex galeotto Jeremy Meeks in passerella per Philipp PleinFoto 1 -

Sono passati quasi tre anni da quando, dopo l'arresto per possesso di armi da fuoco, la sua foto divenne virale, facendogli guadagnare il titolo di 'criminale più sexy del mondo'.

Sarà per l'aria da duro, la pelle ambrata o gli occhi color ghiaccio, ma Jeremy Meeks, da allora ha dato una svolta alla sua vita reinventandosi come modello. Condannato a 27 mesi di prigione, era stato rilasciato prima per buona condotta della polizia di Stockton, in California, e sin da subito era riuscito ad ottenere diversi ingaggi nel fashion. Martedì, a sorpresa Jeremy Meeks ha calcato la passerella di Philipp Plein, in uno degli appuntamenti più importanti della moda statunitense: la New York Fashion Week. In prima fila, rapita ed ammaliata dal bad boy e dal suo fisico scultoreo, anche Miss Veronica Ciccone. Una favola da moderno "Cenerentolo".
Il modello ex galeotto Jeremy Meeks in passerella per Philipp Plein
Il modello ex galeotto Jeremy Meeks in passerella per Philipp PleinFoto 2 -

Sono passati quasi tre anni da quando, dopo l'arresto per possesso di armi da fuoco, la sua foto divenne virale, facendogli guadagnare il titolo di 'criminale più sexy del mondo'.

Sarà per l'aria da duro, la pelle ambrata o gli occhi color ghiaccio, ma Jeremy Meeks, da allora ha dato una svolta alla sua vita reinventandosi come modello. Condannato a 27 mesi di prigione, era stato rilasciato prima per buona condotta della polizia di Stockton, in California, e sin da subito era riuscito ad ottenere diversi ingaggi nel fashion. Martedì, a sorpresa Jeremy Meeks ha calcato la passerella di Philipp Plein, in uno degli appuntamenti più importanti della moda statunitense: la New York Fashion Week. In prima fila, rapita ed ammaliata dal bad boy e dal suo fisico scultoreo, anche Miss Veronica Ciccone. Una favola da moderno "Cenerentolo".
Il modello ex galeotto Jeremy Meeks in passerella per Philipp Plein
Il modello ex galeotto Jeremy Meeks in passerella per Philipp PleinFoto 3 -

Sono passati quasi tre anni da quando, dopo l'arresto per possesso di armi da fuoco, la sua foto divenne virale, facendogli guadagnare il titolo di 'criminale più sexy del mondo'.

Sarà per l'aria da duro, la pelle ambrata o gli occhi color ghiaccio, ma Jeremy Meeks, da allora ha dato una svolta alla sua vita reinventandosi come modello. Condannato a 27 mesi di prigione, era stato rilasciato prima per buona condotta della polizia di Stockton, in California, e sin da subito era riuscito ad ottenere diversi ingaggi nel fashion. Martedì, a sorpresa Jeremy Meeks ha calcato la passerella di Philipp Plein, in uno degli appuntamenti più importanti della moda statunitense: la New York Fashion Week. In prima fila, rapita ed ammaliata dal bad boy e dal suo fisico scultoreo, anche Miss Veronica Ciccone. Una favola da moderno "Cenerentolo".
Il modello ex galeotto Jeremy Meeks in passerella per Philipp Plein
Il modello ex galeotto Jeremy Meeks in passerella per Philipp PleinFoto 4 -

Sono passati quasi tre anni da quando, dopo l'arresto per possesso di armi da fuoco, la sua foto divenne virale, facendogli guadagnare il titolo di 'criminale più sexy del mondo'.

Sarà per l'aria da duro, la pelle ambrata o gli occhi color ghiaccio, ma Jeremy Meeks, da allora ha dato una svolta alla sua vita reinventandosi come modello. Condannato a 27 mesi di prigione, era stato rilasciato prima per buona condotta della polizia di Stockton, in California, e sin da subito era riuscito ad ottenere diversi ingaggi nel fashion. Martedì, a sorpresa Jeremy Meeks ha calcato la passerella di Philipp Plein, in uno degli appuntamenti più importanti della moda statunitense: la New York Fashion Week. In prima fila, rapita ed ammaliata dal bad boy e dal suo fisico scultoreo, anche Miss Veronica Ciccone. Una favola da moderno "Cenerentolo".
Il modello ex galeotto Jeremy Meeks in passerella per Philipp Plein
Il modello ex galeotto Jeremy Meeks in passerella per Philipp PleinFoto 5 -

Sono passati quasi tre anni da quando, dopo l'arresto per possesso di armi da fuoco, la sua foto divenne virale, facendogli guadagnare il titolo di 'criminale più sexy del mondo'.

Sarà per l'aria da duro, la pelle ambrata o gli occhi color ghiaccio, ma Jeremy Meeks, da allora ha dato una svolta alla sua vita reinventandosi come modello. Condannato a 27 mesi di prigione, era stato rilasciato prima per buona condotta della polizia di Stockton, in California, e sin da subito era riuscito ad ottenere diversi ingaggi nel fashion. Martedì, a sorpresa Jeremy Meeks ha calcato la passerella di Philipp Plein, in uno degli appuntamenti più importanti della moda statunitense: la New York Fashion Week. In prima fila, rapita ed ammaliata dal bad boy e dal suo fisico scultoreo, anche Miss Veronica Ciccone. Una favola da moderno "Cenerentolo".
Il modello ex galeotto Jeremy Meeks in passerella per Philipp Plein
Il modello ex galeotto Jeremy Meeks in passerella per Philipp PleinFoto 6 -

Sono passati quasi tre anni da quando, dopo l'arresto per possesso di armi da fuoco, la sua foto divenne virale, facendogli guadagnare il titolo di 'criminale più sexy del mondo'.

Sarà per l'aria da duro, la pelle ambrata o gli occhi color ghiaccio, ma Jeremy Meeks, da allora ha dato una svolta alla sua vita reinventandosi come modello. Condannato a 27 mesi di prigione, era stato rilasciato prima per buona condotta della polizia di Stockton, in California, e sin da subito era riuscito ad ottenere diversi ingaggi nel fashion. Martedì, a sorpresa Jeremy Meeks ha calcato la passerella di Philipp Plein, in uno degli appuntamenti più importanti della moda statunitense: la New York Fashion Week. In prima fila, rapita ed ammaliata dal bad boy e dal suo fisico scultoreo, anche Miss Veronica Ciccone. Una favola da moderno "Cenerentolo".
Il modello ex galeotto Jeremy Meeks in passerella per Philipp Plein
CONDIVIDI
63 Condivisioni Facebook 63 Twitter Google WhatsApp
16540 2

Sono passati quasi tre anni da quando, dopo l’arresto per possesso di armi da fuoco, la sua foto divenne virale, facendogli guadagnare il titolo di ‘criminale più sexy del mondo’.

Sarà per l’aria da duro, la pelle ambrata o gli occhi color ghiaccio, ma Jeremy Meeks, da allora ha dato una svolta alla sua vita reinventandosi come modello.
Condannato a 27 mesi di prigione, era stato rilasciato prima per buona condotta della polizia di Stockton, in California, e sin da subito era riuscito ad ottenere diversi ingaggi nel fashion.

Martedì, a sorpresa Jeremy Meeks ha calcato la passerella di Philipp Plein, in uno degli appuntamenti più importanti della moda statunitense: la New York Fashion Week. In prima fila, rapita ed ammaliata dal bad boy e dal suo fisico scultoreo, anche Miss Veronica Ciccone. Una favola da moderno “Cenerentolo“.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...