Dandolo intervista l’escort che ha preti e calciatori come clienti

Il ragazzo racconta ai microfoni di M2O che ha iniziato questa attività dopo aver perso il lavoro.

Nel programma della stazione radiofonica M2O “Stanza Selvaggia“, condotto da Selvaggia Lucarelli e Fabio De Vivo, è intervenuto Alberto Dandolo, il noto giornalista di gossip celeberrimo per le sue scorribande su Dagospia – leggi intervista ad Alberto Dandolo >

Proprio Alberto ha curato l’intervista audio a Manuel, un escort che opera a Milano e che tra i suoi clienti annovera un prete che paga fino a mille euro per due ore di doppia penetrazione, un calciatore che vuole fare sesso a tre anche con una trans ben dotata, manager della finanza adoratori di piedi e altre umanità.

Manuel guadagna circa tremila euro al mese. Ha iniziato a svolgere questa attività quando ha perso il lavoro.

Professione: divulgatore di vizi privati altrui. Intervista ad Alberto Dandolo

 

 

 

Ti suggeriamo anche  Giro di prostituzione di transessuali brasiliane tra Pisa e Viareggio