CELLULARI: NOVITÀ PER L’AUTUNNO

In arrivo nuovi modelli dopo l’estate. Siemens iperaccessoriato. NEC multifunzione. Samsung antibatterico. Nokia multimediali. Sony-Ericsson per divertirsi. Motorola ultrasottile.

– Siemens fascia alta
– NEC mille funzioni
– Samsung antibatterico
– 5 novità Nokia
– Intrattenimento Sony-Ericsson
– Motorola ultrasottile

Due novità per Siemens: S75 e SL75

Siemens annuncia due nuovi terminali di fascia alta e presenta una serie di nuovi accessori in cui la tecnologia Bluetooth la fa da padrona. S75 e SL75 sono i nomi nuovi del costruttore tedesco, entrambi tribanda, dotati di display a 262144 colori, secondo quella che è l’ultima tendenza, e fotocamera da 1,3 megapixel con zoom 5x e flash. Il modello S75, ideale per chi lavora, supporta l’EDGE e ha una memoria interna di 20 MB, espandibile mediante RS-MMC. Bluetooth, porta IrDA, lettore MP3, GPRS classe 10, messaggistica SMS, MMS e e-mail ne completano le dotazioni. Le dimensioni sono di 103 x 47 x 18,5 mm. e il peso è di 99 grammi. La batteria è agli ioni di litio da 820 mAh. Sarà disponibile dal mese di ottobre nelle colorazioni piano black e zirconia.
L’SL75 è un telefono con apertura a slitta, tipica della serie SL, con una memoria di 52 MB, non espandibile, tecnologia Bluetooth, GPRS (classe 10), lettore MP3, messaggistica SMS, MMS e e-mail. Le sue dimensioni sono di 92 x 48 x 23 mm. e il peso è di 99 grammi. Anche la sua commercializzazione è prevista per il mese di ottobre a un prezzo di circa 400 euro. Le colorazioni disponibili saranno onyx black e pure silver ma da dicembre arriverà un’edizione invernale in color polar white.

NEC presenta il nuovo terminale e540

NEC Italia lancia sul mercato italiano il nuovo terminale GPRS NEC e540, disponibile in offerta lancio con auricolare Bluetooth incluso nella confezione, prezzo consigliato al pubblico 269 € (edizione limitata fino esaurimento scorte).
Il nuovo NEC e540 è un cellulare WAP/GPRS classe 10, triband, dalle dimensioni ridotte (93x46x24 mm) e dal peso contenuto (95g) ed è caratterizzato da un display interno TFT a 65.000 colori (176×220 pixel, 1,9”) e da un display esterno a 4.000 colori (128×128 pixel). Il nuovo cellulare dispone di fotocamera da 1,3 Megapixel con zoom digitasle 5x, connettività Bluetooth e infrarossi.
Il nuovo NEC e540 è inoltre dotato di Video Recorder e MP3 player, insieme alle suonerie polifoniche a 64 toni. La capacità di memoria (26 MB) conferisce al NEC e540 un ulteriore plus, per salvare sul telefono tutti i propri contenuti personali.
Il terminale è poi dotato di connettività PictBridge che permette agli utenti di stampare le proprie foto collegando direttamente il telefono a una stampante PictBridge compatibile.
Nella confezione sono inoltre inclusi batteria, caricabatteria, auricolare stereo, cavo dati e CD software.

Samsung SGH-E620, il cellulare antibatterico

Un’innovazione unica che sarà apprezzata non solo dagli amanti della pulizia e dell’igiene. L’SGH-E620 è un cellulare classico, con design clamshell, la cui scocca è ricoperta di un esclusivo materiale a “nano particelle” che inibisce la proliferazione di funghi e batteri. Samsung ha chiamato questa tecnologia Nano-Silver, in precedenza già sperimentata con successo per i frigoriferi, i climatizzatori e le lavatrici, ora disponibile anche per un cellulare, il primo in assoluto in commercio.
Il cellulare “antibatterico” è dotato di una fotocamera da 1 megapixel con doppio flash; lettore MP3 e ben 24,4 MB di memoria. Possiede inoltre una caratteristica unica: è uno dei pochi cellulari in commercio ad avere doppio display, interno e esterno, a 262144 colori.
La connettività è assicurata da Bluetooth, SyncML e USB. L’SGH-E620 è innovativo non solo per quanto riguarda l’originale scocca Nano-Silver ma lo è anche grazie a un sofisticato sensore di riconoscimento vocale con speaker indipendente capace di distinguere ben 5 lingue (inglese, francese, tedesco, italiano e spagnolo).

6111, 6060, e le altre novità Nokia

Il Nokia 6111 è caratterizzato da un elegante design classico e da un meccanismo di scorrimento che scopre la tastiera. Il Nokia 6111 è dotato di fotocamera a 1 megapixel e flash e di zoom digitale 6x. Il display del Nokia 6111 (128 x 160 pixel) supporta fino a 262144 colori e mostra le immagini nella modalità ritratto o paesaggio. Il Nokia 6111 GSM 900/1800/1900 MHz ha un prezzo al pubblico stimato di 270 euro, iva esclusa, e le consegne dovrebbero iniziare nel quarto trimestre 2005. Oltre al design particolarmente ergonomico, il Nokia 6111 offre varie opzioni di messaggistica. La funzione Push to talk permette di connettersi con utenti singoli o gruppi semplicemente premendo un tasto, mentre la messaggistica audio Nokia Xpress permette di scambiarsi file vocali e auguri con amici e parenti. Le foto possono essere comodamente condivise via MMS, Bluetooth o e-mail.
Il Nokia 6060 offre ai consumatori tutto ciò che occorre per una semplice comunicazione vocale. Il telefono dual-band GSM 900/1800 o GSM 850/1900 ha un prezzo al pubblico stimato di 140 euro, iva esclusa, e le consegne dovrebbero iniziare nel terzo trimestre 2005. L’ampio display (128×160 pixel) supporta fino a 65536 colori e caratteri grandi e l’applicazione Expense Manager che aiuta l’utente a tenere sotto controllo le spese in movimento.
Il Nokia 6265, il telefono CDMA più ricco di funzioni finora realizzato da Nokia, comprende uno schermo extra-large a 240 x 320 pixel, una fotocamera a 2 megapixel con flash LED (risoluzione effettiva 1,92 megapixel), un lettore digitale di musica, la tecnologia wireless Bluetooth e il supporto per la miniSD card in un design scorrevole compatto che misura solo 22 mm di spessore. Se utilizzato nella modalità fotocamera, il Nokia 6265 è studiato per funzionare orizzontalmente, offrendo un’esperienza fotografica più completa. Il Nokia 6265 offre 24 MB di memoria e supporta tutte le dimensioni disponibili di miniSD card, comprese le versioni da 512 MB e 1 GB, in grado di contenere centinaia d’immagini a 2 megapixel o file musicali digitali. Gli appassionati di musica apprezzeranno la radio FM e il lettore digitale incorporati che supportano file MP3, AAC e AAC+, soprattutto se associati all’auricolare wireless stereo opzionale. La tecnologia Bluetooth integrata permette inoltre di utilizzare il Nokia 6265 con una gamma in costante espansione di dispositivi compatibili, tra cui un’ampia selezione di auricolari wireless e kit per auto. Il Nokia 6265 supporta altre forme di contenuti d’intrattenimento, come ad esempio video streaming a 15 fotogrammi al secondo e applicazioni BREW 3.1 o Java 3D scaricabili – in entrambi i casi con un’ottima resa sul display a 262144 colori QVGA. Le consegne del Nokia 6265 dovrebbero iniziare nel quarto trimestre 2005.
Il Nokia 2255, l’ultimo modello di telefono CDMA a conchiglia di Nokia, è studiato per offrire un funzionamento wireless affidabile a un prezzo conveniente. Il Nokia 2255, estremamente compatto, comprende un display a 65536 colori e 128 x 128 pixel con “temi” selezionabili dall’utente, suonerie MIDI scaricabili e persino una radio FM integrata. Il Nokia 2255 comprende alcune applicazioni per il business, come foglio elettronico, calcolatrice e convertitore di valuta e un vivavoce perfetto per improvvisare una conference call. Fuori dall’ufficio, tre giochi contenuti nel telefono aiutano a passare il tempo, mentre la torcia incorporata rischiara il buio della notte. Le consegne del Nokia 2255 dovrebbero iniziare nel quarto trimestre 2005.
Il Nokia 2125, un modello entry level, offre un design compatto con rifinitura metallica per accentuarne la forma classica. Con uno spessore di 21,5 mm. e un peso di 85 grammi, il Nokia 2125 comprende un display a 65536 colori, un vivavoce e un flash integrato. L’interfaccia di facile uso rende il Nokia 2125 perfetto per gli utenti inesperti e con carte prepagate, che apprezzeranno anche i tre giochi incorporati, le cover Xpress-on intercambiabili colorate e la possibilità di scaricare suonerie MIDI. Il Nokia 2125 vanta anche una serie di funzioni inaspettate per un prodotto entry level, come composizione vocale del numero, comandi vocali e registrazione vocale, calcolatrice, calendario, sveglia e un’ampia rubrica che supporta numerose voci. Le consegne del Nokia 2125 dovrebbero iniziare nel terzo trimestre 2005.

E Sony Ericsson risponde a Nokia con nuovi modelli

Il Sony-Ericsson S600i presenta operatività tribanda, apertura identica a quella dell’S700i, ampio display da 176 x 220 pixel e 262144 colori, le dimensioni del cellulare sono di 93 x 46,5 x 22,5 mm. Musica e giochi sono le caratteristiche peculiari di questo terminale: radio FM con RDS, MP3 e giochi in 3D ne rivelano l’orientamento verso i giovani e giovanissimi. Non mancano le caratteristiche di (quasi) tutti i Sony Ericsson di fascia media come il Bluetooth, la porta IrDA, il WAP 2.0, il Java, le e-mail, gli MMS e EMS, il GPRS, le suonerie polifoniche a 40 voci. Completano l’S600i la fotocamera da 1,3 megapixel con zoom 4x, la memoria da 64 MB (purtroppo non espandibile) e i cover intercambiabili che danno un tocco di colore al giovanile cellulare. Arriverà sul mercato in autunno a una cifra vicina ai 350 euro.
Il K608i è un terminale tribanda in grado di operare anche su reti 3G da 105 x 49,5 x 19,5 mm. e dal design candybar. Anche per lui fotocamera da 1,3 megapixel, con zoom 4x, e display da 176 x 220 pixel e 262144 colori. Musica al centro dell’attenzione anche in questo caso con il lettore MP3 e la radio FM, ma non solo. Bluetooth, GPRS, porta Irda, MMS e EMS, e-mail, suonerie polifoniche a 72 voci, Java, WAP 2.0 sono solo alcune altre delle sue dotazioni. La memoria interna è di 32 MB e il suo arrivo è previsto nel corso dell’estate.
Ancora i giovani al centro dei pensieri di Sony Ericsson con lo Z520i, clamshell quadband con doppio display a colori e antenna integrata. Le dimansioni sono di 83 x 46 x 24 e i display sono, quello esterno, da 101 x 80 pixel a 4096 colori e quello interno da 128 x 160 pixel a 65536 colori. Musica e giochi sembrano le parole d’ordine per il 2005 e anche l’Z520i non si smentisce offrendo entrambi, i giochi addirittura in 3D. per il resto anche in questo terminale troviamo Bluetooth, GPRS, porta IrDA, MMS e EMS, WAP 2.0, Java, suonerie polifoniche a 40 voci, e-mail. La memoria interna è di 16 MB, i cover anteriore e posteriore sono intercambiabili e non manca una fotocamera VGA, con zoom 4x. Come il K608i il suo arrivo è previsto nel corso dell’estate a un prezzo vicino ai 250 euro.
Chiude il poker il modello di fascia bassa J210i, un terminale triband candy bar con display da 128 x 128 pixel a 65536 colori, dimensioni di 101 x 43 x 19 mm. e un peso di 74 grammi. data la fascia di appartenenza i suoi contenuti non possono essere come quelli dei modelli precedenti, è ovvio, ma anche questo cellulare può vantare: GPRS, porta IrDA, suonerie polifoniche a 32 voci con composer, MMS e EMS, WAP 1.2.1 e giochi. Come i precedenti 3 modelli, anche questo farà la sua comparsa nel corso dell’estate.

Motorola tra gli entry level a colpi di “Scalpello”

Se il RAZR è un cellulare davvero sottile allora Scalpel, nuovo progetto di Motorola, sarà un terminale ultrasottile: circa la metà del V3 (!!!). Il modello in esame avrà funzioni base cosa che permetterà che lo stesso abbia un prezzo davvero competitivo: si parla di poche decine di euro.
Per ora SCLPL è solo un’idea o, meglio, un’indiscrezione. Certo è che se fosse davvero commmercializzato il 2006 segnerebbe davvero un momento di rottura tra i “vecchi” terminali GSM, svenduti a poche decine di euro o destinati a mercati emergenti, e i nuovi UMTS sempre più ricchi di funzioni, che manterrebbero un prezzo tra i 200 e i 400 euro.

Visita Cellulari.it: clicca qui

di Cellulari.it