ENTERTAIMENT: REGINA DELLE CONSOLLE

di

Alta definizione, possibilità di navigare il web, sensori di movimento, altissime prestazioni grafiche: sono le caratteristiche delle nuove consolle di gioco, destinate anche ad un pubblico adulto.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1121 0

La nuova generazione di consolle per videogiochi dà un taglio col passato: grafica mozzafiato, prestazioni eccellenti e funzioni multimediali sono le caratteristiche che le distinguono. Tre le novità più importanti: Nintendo Wii, PlayStation 3 e X-Box 360: vediamo insieme quali scegliere.
NINTENDO WII

Il nome deriva dall’Inglese “We”, ovvero “noi” e indica il target al quale si riferiscwe la consolle targata Ninetndo: tutti noi. L’obiettivo della casa nipponica è quello di offrire una consolle molto performante ma anche facile da usare. Il Wii non serve soltanto per giocare perchè i Canali Wii interni consentono di navigare su internet, apportare modificare a foto digitali, essere informato sulle notizie e le previsioni del tempo e parecchie altre prestazioni.
Questa consolle spicca per il modo in cui il giocatore si interfaccia con il videogame: la filosofia con cui è stata concepita è che l’utente non sia un semplice giocatore, ma faccia parte del gioco stesso. Questa possibilità è stata resa da Nintendo con la sostituzione del classico joypad da un controller che somiglia ad un telecomando: è senza fili e (ecco la novità) ha dei sensori integrati che riconoscono il movimento del giocatore e lo trasferiscono al personaggio del videogioco. Nei giochi di azione, quindi, basta impugnare il telecomando e, muovendoci, possiamo usare la sciabola per colpire il nostro nemico o estrarre dalla fondina la pistola e sparare all’impazzata ma anche giocare come un vero tennista o partecipare ad una partita di golf o di bowling: insomma il gioco non sarà più un’esperienza sedentaria perché, se vorremo vincere, dovremo alzare le chiappe dalla poltrona e muoverci.
PLAYSTATION 3

Sony offre una doppia esperienza: è possibile, infatti…
Continua in seconda pagina^d
PLAYSTATION 3

Sony offre una doppia esperienza: è possibile, infatti, scegliere la propria consolle tra una versione portatile chiamata PSP ed una versione da casa che è appunto la PlayStation 3. Quest’ultima è l’erede diretta della PlayStation 2, forse una delle consolle da gioco più diffuse soprattutto per la sua ricchezza di titoli.
Con la PlayStation 3 Sony punta molto sulla grafica: un nuovo processore video in grado di fornire prestazioni al vertice: una ricchezza di dettaglio mai vista prima, fluidità di gioco e la possibilità di interfacciarsi con una tv lcd o al plasma. L’esperienza ludica offerta dalla consolle Sony è veramente mozzafiato.
Completa la dotazione “di bordo”: un hard disk da 20 o 60 GB in grado di riprodurre foto, video e musica trasformando così la consolle in un vero e proprio entertainment device in grado di archiviare i nostri film preferiti per poi richiamarli sullo schermo comodamente seduti sul divano tramite il telecomando. Inoltre, la PS3 supporta i dischi BluRay, il nuovo formato destinato a sostituire gli attuali DVD; questo permette la visione di un film in alta definizione e di giocare con videogames decisamente avanzati.
La navigazione su internet è wireless (senza fili) grazie al SIXAXIS wireless controller. Provate ad attaccare la webcam…
X-BOX 360

È prodotta dalla Microsoft ed è la diretta concorrente della PlayStation 3. Colpisce per il suo design accattivante e per la possibilità di cambiare la cover frontale con quella che più si adatta al nostro soggiorno; questo ne fa un elemento di arredo oltre che di divertimento. Microsoft, però, non tralascia la qualità dei giochi che vantano una risoluzione di 720p e 1080i su schermo 16:9 widescreen con effetto anti-aliasing per una fluida grafica cinematografica e un audio surround multicanale.
I controller sono tutti wireless, quindi non ci sono fastidiosi cavi in giro per la stanza. Sono inoltre presenti numerosi accessori che ne estendono le funzionalità quali l’adattatore di rete wireless per le partite multiplayer e il telecomando multimediale universale che sostituisce tutti gli altri telecomandi (tv, dvd, etc).
Le funzioni extra sono tante, la X-Box, infatti, se connessa ad internet, permette di accedere ai servizi Xbox Live: sarà dunque possibile sfidare altri avversari in rete, parlare con gli amici mediante chat vocali e aggiornare i nostri videogiochi con il servizio Xbox live marketplace.
La consolle può inoltre essere usata per riprodurre DVD, musica e foto; tutto può essere comodamente salvato sull’hard disk. È previsto anche il collegamento a fotocamere digitali e lo streaming dei contenuti multimediali digitali presenti sul lettore MP3, sul PC Media Center o su qualunque PC basato su Windows XP.
Per chi cerca lo svago quindi le possibilità sono veramente tante e i nuovi giochi offerti molto coinvolgenti: ce n’è per tutti i gusti, dai fantasy, allo sport, alla simulazione. Non mancano contenuti piccanti per esperienze più hot. A voi quindi la scelta e buon divertimento!
Clicca qui per discutere di questo argomento nel forum Giochi elettronici.

di Antonio Lombardi

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...