USA: PREMI DELLA PUBBLICITÀ GAY

La PlanetOut, società proprietaria di Gay.com, ha annunciato i vincitori degli Advertising Awards, destinati alle aziende che hanno investito nei messaggi diretti alla comunità lgbt.

SAN FRANCISCO – La PlanetOut Inc. che gestisce il circuito Gay.com ha annunciato oggi i vincitori degli annuali PlanetOut Advertising Awards che premiano le aziende che hanno dimostrato uno spirito d’innovazione nel fare pubblicità presso la comunità gay e lesbica.

«La qualità della pubblicità gay ha fatto passi da gigante negli ultimi anni – ha detto Mark Elderkin, presidente della PlanetOut – gli inserzionisti hanno sfruttato la creatività ed il potere del nostro media ottenendo un impatto positivo dei loro prodotti (del loro marchio) all’interno della comunità gay».

La Wringley si è aggiudicato il Best Rich Media campaign award per aver realizzato un intervento pubblicitario per le gomme Eclipse ambientato tra i cowboy. «La Wrigley, con l’aiuto della OMD Chicago e la EVB di San Francisco, ha sviluppato una campagna online che ha preso i nostri messaggi generalisti e li ha resi più adatti per un importante settore di consumatori. Non avremmo potuto essere più felici per i risultati ottenuti – ha detto Tierney Monaco, marketing manager della Wrigley – Questo premio è un riconoscimento positivo per l’impegno della Wrigley nel raggiungere i nostri utenti con messaggi pubblicitari sensati e mirati al target».

La Scion ha vinto l’Automotive Industry Category Leadership award con uno dei loro spot vincenti che giocano intorno all’acronimo LGBT, che è anche il simbolo con cui la PlanetOut è quotata in borsa. Scion è la prima azienda automobilistica a usare pubblicità specifica per la popolazione lgbt sui siti della PlanetOut. «La Scion è orgogliosa di essere tra le aziende che stanno comunicando con successo con la comunità lgbt – ha detto Brian Nolain, che si occupa delle promozioni nazionali della Scion – Siamo molto soddisfatti del risultato del nostro programma di marketing online e seguiamo con attenzione il futuro del marketing online e lgbt».

L’elenco dei vincitori degli Advertising Awards della PlanetOut e Gay.com:

Best Gay and Lesbian Interactive Campaign: General Motors, Saturn (agenzia: GM Planworks)

Best Branding Campaign: NIVEA FOR MEN (agenzia: RDA International)

Best Rich Media Campaign: Wrigley, Eclipse (agenzia: OMD Chicago and San Francisco-based EVB)

Automotive Industry Category Leadership Award: Scion (agenzia: ATTIK San Francisco)

Best DTC Creative Execution: Glaxo Smith Kline, Paxil (agenzia: Beyond Interactive)

Best Overall DTC Campaign: Bristol-Myers Squibb, Sustiva and Reyataz (agenzia: mOne Worldwide)

Best Direct Response Campaign: AOL (agenzia: Digitas)

LEGGI ANCHE

Cultura

Prezzi ad opera d’arte: ecco gli artisti da record

Vi siete mai chiesti quanto vi costerebbe un Picasso, o un Monet, o un Warhol? Ecco la lista delle opere...

di Samuele Visentin | 21 Agosto 2016

Storie

Le coppie gay guadagnano di più? Sì, ma solo nel...

Il dato emerge da una prima analisi fatta da due ricercatori sui dati della Banca d'Italia

di Redazione | 2 Novembre 2015

Curiosità

Il 2014 visto dalle stelle: video oroscopo dell’anno appena iniziato

A cura dell'astrologo Marco Amato, ecco il video oroscopo, segno per segno, per l'anno che è appena iniziato. Se siete...

di Redazione | 2 Gennaio 2014