Irlanda: "il Papa è uno strumento del male"

Affermazioni pesantissime nel cattolicissimo paese da parte di un senatore apertamente gay.

Un senatore irlandese, dichiaratamente gay, ha condannato il Papa definendolo uno "strumento del male" nel suo nuovo libro.

Il senatore David Norris è stato intervistato nella trasmissione "The Irish Soul: In Dialogue" da Stephen Costello. Norris ha definito senza appello il Papa "uno strumento del male… a causa di questi continui, incessanti, ignoranti, disinformati attacchi alla comunità gay ha condotto alla violenza contro la comunità gay".

Norris ha detto che le istanze anti-omosessuali del Papa sono "calcolate e una malvagità deliberata". Ha proseguito definendo il prelato conservatore Cardinale Joseph Ratzinger un "nazista".

di Gay.com UK

Ti suggeriamo anche  Irlanda del Nord legalizza il matrimonio egualitario: da oggi le coppie LGBT potranno sposarsi
Attualità

Prima casa insieme dopo aver finto per 13 anni di essere cugini, la gioia del regista indiano e del fidanzato

Per non suscitare clamore tra i vicini e non avere problemi con l'affitto, Apurva Asrani e Siddhant Pilla hanno finto di essere cugini per 13 anni. Ora, finalmente, possono presentarsi a tutti come fidanzati.

di Federico Boni