Jackie è la prima trans alla semifinale di Miss England

Ha 18 anni ed ha cambiato sesso due anni fa: la più giovane inglese a farlo. Adesso è arrivata alla semifinale dell’ambito concorso di bellezza. E potrebbe anche vincerlo.

Diventata già famosa per essere la persona più giovane d’Inghilterra ad aver cambiato sesso, Jackie Green, 18 anni, è riuscita ad arrivare alla semifinale del concorso nazionale di bellezza Miss England. Ed è la prima transgender ad arrivare a questo traguardo.

Jackie, nata Jack, si è sottoposta all’operazione per la riassegnazione del genere due anni fa, nel giorno del suo sedicesimo compleanno e siccome le leggi inglesi vietano l’intervento ai minorenni, Jackie si è dovuta recare in Thailandia.

Sempre al suo fianco, la madre Susie ha raccontato alla stampa britannica di aver dovuto accendere un’ipoteca sulla casa per pagare le 28.000 sterline (quasi 35.000 euro) dell’operazione e di aver salvatola figlia da ben cinque tentativi di suicidio. "Sono molto orgogliosa di lei – ha detto Susie -. Ha passato un periodo orribile, ma ha scelto di espordi e di correre il rischio. C’è molto pregiudizio in giro, ma sta cercando di far capire alla gente che non è una scelta e che va bene".

"Molte persone mi hanno contattata – ha raccontato la stessa Jackie al Mirror – e mi fa arrossire pensare di avere ispirato altre persone. Non ho mai pensato che sarei stata d’esempio per nessuno". Adesso Jackie concorrerà per il titolo nazionale e chssà che non diventi la prima trans a vincere il titolo di Miss England.

Omofobia

Russia, l’indecente spot che attacca le famiglie arcobaleno – video

Uno spot vergognoso, ovviamente consentito a dispetto di tutti i Pride, i film e le serie con personaggi LGBT al loro interno, da anni vietati in Russia perché colpevoli di "propaganda gay". Sulla propaganda sfacciatamente omotransfobica, invece, nulla da obiettare.

di Federico Boni