La maglia di Alex del Piero all’asta per finanziare la Lila

Il famoso calciatore ha messo a disposizione la maglia con cui ha giocato la stagione 2005-2006 per un’asta di beneficenza su eBay per raccogliere fondi da devolvere all’attività della Lila.

Da ieri e fino al 12 febbraio, nella sezione ‘Beneficenza’ del famoso sito di aste on line www.ebay.it sarà in corso un’asta intitolata "Alessandro Del Piero per la Lila". Chiunque potrà partecipare alla campagna di solidarietà indetta dalla Lila e cercare di agiudicarsi la maglia da gioco di Alex (stagione 2005-06), su cui, oltre all’immancabile n° 10, ai marchi della Juventus con le due stelle cucite, degli sponsor, spicca l’autografo del grande calciatore.

Un modo semplice e diretto, per chi ama il calcio, di avvicinarsi al proprio "eroe", dando anche un importante contributo alla lotta contro l’Aids.

Il prezzo iniziale sarà di 1 euro. I proventi dell’asta sono destinati a sostenere le attività della Lila: informazione, prevenzione, solidarietà e difesa dei diritti in relazione al mondo della sieropositività all’HIV. 

Va ricordato che fin dalla sua nascita Lila ha scelto di non richiedere né ricevere contributi dalle industrie farmaceutiche.

Ti suggeriamo anche  #ZeroVirale, ASA e CIG – Arcigay Milano lanciano la campagna Undetectable=Untransmittable
Attualità

Omofobia, Pillon attacca la legge: “liberticida, orwelliana, con psicopolizia che vigilerà sul pensiero dei cittadini”

Il senatore leghista è tornato ad attaccare la nostra comunità, disegnando i lineamenti di un futuro catastrofico e distopico a causa della legge contro l'omobitranslesbofobia.

di Federico Boni