L’Europa pressa e la Serbia cede: l’EuroPride di Belgrado si farà

Percorso ridotto ma manifestazione garantita, dopo settimane di divieti assurdi e incostituzionali.

ascolta:
0:00
-
0:00
L'Europa pressa e la Serbia cede: l'EuroPride di Belgrado si farà - EuroPride - Gay.it
< 1 min. di lettura

L'Europa pressa e la Serbia cede: l'EuroPride di Belgrado si farà - LEuropa pressa e la Serbia cede lEuroPride di Belgrado si farà - Gay.it

Il governo serbo avrebbe promesso alla Commissione europea (CE) che l’EuroPride di Belgrado si terrà regolarmente, nella giornata di domani. Dopo settimane di censure e pressioni, con la cancellazione annunciata dal presidente della Repubblica e il divieto alla sfilata imposto dalla polizia, la retromarcia dettata dall’Europa.

Lo ha appreso l’agenzia di stampa Beta. Interlocutori informati, però, hanno precisato il percorso della sfilata sarà fortemente ridotto. Queste fonti hanno aggiunto che sarebbe stata esplicitata grave insoddisfazione da parte della Commissione Europea per le decisioni prese dal governo serbo in relazione all’EuroPride.

Il prossimo rapporto CE sulla disponibilità della Serbia ad entrare nell’Unione Europea sarà in tal senso significativamente più critico. Il governo tedesco aveva definito “inaccettabile” il divieto imposto all’EuroPride, ribadendo come sia fondamentale proteggere ogni persona indipendentemente dal suo orientamento sessuale e ricordando come la Serbia sia il primo paese dell’Europa sudorientale ad accogliere simile evento. Nei giorni scorsi quasi 30.000 persone hanno firmato una petizione AllOut a sostegno dell’EuroPride, mai come quest’anno messo in discussione e a rischio censura.

Gli organizzatori dell’EuroPride di Belgrado non hanno mai ceduto alle minacce delle istituzioni, come rivelato a noi di Gay.it. Nei giorni scorsi la presidente del Parlamento europeo Metsola era stata durissima nei confronti della Serbia, così come il Consiglio d’Europa. L’appuntamento è per domani, sabato 17 settembre ore 17:00, davanti l’assemblea nazionale serba, nella speranza che l’evento possa svolgersi pacificamente.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24

Leggere fa bene

lecco pride 2024, il 22 giugno a Lecco, segui le pagine social

Lecco Pride 2024: il 22 giugno

News - Gio Arcuri 20.12.23
Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un'aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO) - Da Se Zna Serbia - Gay.it

Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un’aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO)

News - Redazione 8.3.24