Manica Tagliata: a Salis il premio del pubblico

Il premio del pubblico della decima edizione de ‘La Manica Tagliata’, rassegna di teatro e cinema a tematica gay & lesbica, è andato al film di Robert Salis ”Grande Ecole”.

MODENA – Il premio del pubblico della decima edizione de ‘La Manica Tagliata’, rassegna di teatro e cinema a tematica gay & lesbica, che si è conclusa a Modena mercoledì scorso, è andato al film di Robert Salis ”Grande Ecole”.

La pellicola, che racconta della difficile ricerca dell’identità da parte di un gruppo di viziati e ricchi giovani borghesi francesi, figli della classe dominante e che a loro volta governeranno il paese, ha raccolto il più alto numero di voti dal pubblico presente in sala.

Al regista Robert Salis il premio realizzato dallo scultore Emilio Casarotto.

Ora La Manica Tagliata si sposta a Ferrara dove andrà in scena dal 3 marzo al 12 aprile 2005.

Ti suggeriamo anche  Italy Bares, Guglielmo Scilla e Diego Passoni a teatro per sensibilizzare il pubblico sull’HIV
Attualità

Omofobia, Pillon attacca la legge: “liberticida, orwelliana, con psicopolizia che vigilerà sul pensiero dei cittadini”

Il senatore leghista è tornato ad attaccare la nostra comunità, disegnando i lineamenti di un futuro catastrofico e distopico a causa della legge contro l'omobitranslesbofobia.

di Federico Boni