Miss Olanda 2023 è Rikkie Valerie Kollé, in trionfo per la prima volta una donna transgender

Rikkie ha fatto la storia del concorso olandese e ora correrà per Miss Universo.

ascolta:
0:00
-
0:00
@rikkievaleriekolle
@rikkievaleriekolle
2 min. di lettura

Lo scorso 8 Luglio Rikkie Valerie Kollé è stata eletta Miss Olanda 2023.

Ha 22 anni, vive a Breda, ed è la prima donna trans a ricevere quella corona nella storia del concorso, dimostrando che c’è possibilità per tutte.

Dopo aver transizonato all’età di 11 anni, racconta di un’adolescenza difficile tra i banchi di scuola ma piena d’amore tra le mura domestiche: “Ho subito atti di bullismo. Ma ho sempre avuto il supporto amorevole della mia famiglia e dei miei amici” ha raccontato la regina.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rikkie Valerie Kollé (@rikkievaleriekolle)

Prima di quel palco, il pubblico aveva imparato a riconoscerla tra piccoli ruoli d’attrice e la sua partecipazione a programmi televisivi come ‘Holland’s Next Top Model. Oggi Kollé corona (letteralmente) il sogno di una vita, condividendo con il mondo “una storia forte e una missione chiara”, e dichiarando : “Sì, sono una donna trans e mi piacerebbe raccontare la mia storia, ma sono anche Rikkie e questo è quello che conta per me. Ho fatto tutto questo con le mie forze e amato ogni singolo momento”.

Come fu per Ángela Maria Ponce Camacho, modella trans spagnola eletta Miss Spagna nel 2018, anche Kollé concorrerà a Miss Universo: è il momento di ‘svecchiare’ l’anacronistico mondo dei concorsi di bellezza? (Non solo in Filippine, dove si celebra Miss International Queen, concorso di bellezza dedicato esclusivamente a donne transgender)

Alla faccia dei soliti transfobici da tastiera, il franchise Miss Universe – a carico di Donald Trump dal 1996 to 2015 – dal 2022 appartiene a Anne Jakrajutatip, business woman trans e CEO della Life Inspired For Transsexual Foundation (associazione no-profit finalizzata a fornire parità e sicurezza a qualunque donna, indipendentemente dall’identità di genere).

Per oltre 70 anni Miss Universe è stato governato dagli uomini. Ma è giunta l’ora. È I momento che le donne prendano il controllo” ha dichiarato Jakrajutatip durante la 71esima cerimonia, lo scorso Gennaio a New Orleans: “Da oggi in poi sarà gestito da donne, apparterrà ad una donna trans, e tutte le donne nel mondo celebreranno il potere del femminismo. Su questo palco, chiamato Miss Universe, possiamo elevare tutte le donne facendole sentire abbastanza forti, brave, e qualificate”.

Nelle parole di Jakrajutatip, un invito a non arrendersi e trasformare il dolore in potere”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
"È importante votare, e non accettare le altrui decisioni come accade in Cina": storia di unə rifugiatə LGBTQIA+ scappatə dalle persecuzioni del governo di Xi Jinping - cina intervista rifugiat lgbtqia 1 - Gay.it

“È importante votare, e non accettare le altrui decisioni come accade in Cina”: storia di unə rifugiatə LGBTQIA+ scappatə dalle persecuzioni del governo di Xi Jinping

News - Francesca Di Feo 24.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
Queer Palm 2024, vince Three Kilometers until the End of the World. Karla Sofía Gascón prima attrice trans in trionfo a Cannes - Trei kilometri pana la capatul lumii - Gay.it

Queer Palm 2024, vince Three Kilometers until the End of the World. Karla Sofía Gascón prima attrice trans in trionfo a Cannes

Cinema - Federico Boni 27.5.24

Leggere fa bene

stati-uniti-ban-terapie-affermative

Stati Uniti, continuano i ban alle terapie affermative per i minori: 100.000 lǝ adolescenti abbandonatǝ a loro stessǝ

Corpi - Francesca Di Feo 17.4.24
Castel Volturno: gruppo di donne trans schiavizzava e sfruttava altre ragazze trans

Un gruppo di donne trans schiavizzava altre ragazze trans: 11 arresti

News - Francesca Di Feo 28.3.24
Monkey Man e gli hijra, Dev Patel e il terzo genere indiano: "Un inno per i senza voce, gli emarginati" - dev - Gay.it

Monkey Man e gli hijra, Dev Patel e il terzo genere indiano: “Un inno per i senza voce, gli emarginati”

Cinema - Redazione 9.4.24
Il regista Ary Zara potrebbe fare la storia agli Oscar 2024 con il corto An Avocado Pit - Il regista trans Ary Zara potrebbe fare la storia agli Oscar 2024 con il corto An Avocado Pit - Gay.it

Il regista Ary Zara potrebbe fare la storia agli Oscar 2024 con il corto An Avocado Pit

Cinema - Redazione 10.1.24
Elliot Page: "Hollywood è tossica. La comunità LGBTQIA+ non è una nicchia" - close to you 01 - Gay.it

Elliot Page: “Hollywood è tossica. La comunità LGBTQIA+ non è una nicchia”

Cinema - Redazione 19.3.24
FOTO: LUKE GILFORD

Kim Petras risponde ai commenti sessisti e transfobici: “Siete la piaga del pianeta”

Musica - Redazione Milano 26.2.24
Transgender triptorelina

Germania, approvata legge sull’autodeterminazione: “Le persone trans esistono e meritano riconoscimento”

News - Redazione 15.4.24
Credit: Steve Russell

Cosa è cambiato per lə bambinə trans* nel Regno Unito

News - Redazione Milano 22.12.23