5 brand da tenere d’occhio visti a Pitti Uomo

di

Ecco le novità da avere assolutamente il prossimo autunno-inverno 2018.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
2808 0

Pitti è l’incubatore della moda per eccellenza: un luogo quasi fantastico dove si incontrano brand diversi, nuovi e storici, per decretare cosa sarà di tendenza nelle stagioni successive. Noi abbiamo selezionato per voi 5 novità da avere assolutamente il prossimo autunno-inverno 2018!

 

Golden Goose Deluxe Brand celebra a Pitti Uomo 91 i dieci anni della sua iconica sneaker Superstar presentando l’esclusiva capsule collection 10h Anniversary Edition: il noto modello di scarpe firmato e numerato, ottenuto da una speciale lavorazione grafica in lamina oro su pelle bianca. La capsule collection include anche altri capi come la biker jacket, felpa, le t-shirt, l’accappatoio e la Landed Edition, declinata nei 7 modelli principali di sneakers GGDB personalizzati con una speciale superficie “glitter moon” riprodotta sulla tomaia o sul tallone.

Reebok presenta la sua prima collaborazione con l’innovativo duo di designer britannici Cottweiler: una collezione di abbigliamento, calzature e accessori per l’autunno-inverno 2017/18. La capsule collection incarna il DNA di entrambi i brand, fondendo l’heritage tecnico e culturale di Reebok con la visione unica dello stile di Cottweiler brand fondato da Ben Cottrell e Matthew Dainty noto per aver superato i confini tra alta moda e sportswear.
COTTWEILER for REEBOK combina tessuti altamente tecnici che segnano un’evoluzione del concetto di sportswear, dove design e funzionalità diventano elementi chiave.
Novità in casa Piquadro: Coleos Bagmotic è la novità di stagione, nato dal mix tra design e funzionalità, è realizzato in pelle abbinata ad un innovativo tessuto tecnico lavorato a maglia, ispirato alle scarpe da running. È in grado di comunicare con lo smartphone grazie ad un powerbank wireless che ne ricarica la batteria per contatto ma anche si connette via bluetooth con l’app Connequ ideata da Piquadro.

Si ispira ai ballerini newyorchesi che hanno inventato la break dance la collezione Fall Winter 2017di OOF. Tramite la rielaborazione contemporanea dei tipici nylon anni ’80, il brand continua il proprio percorso stilistico e creativo la cui ispirazione trova origine proprio nel look e nello stile degli street dancer della subway della Grande Mela all’inizio degli Eighties con forme over, avvolgenti, design pulito e il concetto di 2 capi in 1, per mantenere la filosofia reversibile del brand.

Mizuno 1906 propone una collezione lifestyle senza tempo e fluida. La collezione Autunno/Inverno 2017-18 ideata da Andrea Borgini infatti unisce ancora una volta il feeling tecnologico del design giapponese alla creatività Made in Italy. A far da padrone sono le stampe camouflage dagli inserti in suede a contrasto, i dettagli in velluto, una pioggia di stelle e la particolare suola con il leggero e flessibile Wave, in grado di fornire performance di prodotto di qualità superiore.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...