Disney: ok alla barba. Rimane divieto orecchino agli uomini

Il rigido “Disney Look” è stato rivisto. I dipendenti dei parchi di divertimento potranno farsi crescere la barba. Ma agli uomini non è ancora consentito di indossare l’orecchino.

Piccola rivoluzione alla Walt Disney Company: dal 3 febbraio i suoi dipendenti potranno farsi crescere la barba. Il dreecode richiesto a chi lavora a contatto coi bambini è leggendario e talmente unico che è stato chiamato "Disney Look". La nuova regola non lascia comunque spazio ad altre concessioni come tatuaggi in parti del corpo visibili, piercing (solo gli orechcini sono concessi e soltanto alle donne), tagli di capelli "estremi" (gli uomini possono rasarsi ma alle donne è assolutamente vietato) o colorazioni appariscenti.