Michael Mann, il fidanzato piange la morte dello stilista: ‘non posso dargli nemmeno il funerale che merita’

di

Una campagna crowdfunding per permettere un degno funerale a Michael Mann, stilista deceduto a inizio settimana. L'accorato appello del fidanzato.

CONDIVIDI
188 Condivisioni Facebook 188 Twitter Google WhatsApp
923 1

Direttore creativo di MMC Studios, lo stilista Michael Mann è morto all’inizio di questa settimana.

Tra le sue collaborazioni spiccano quelle per le cantanti Lil Mama e Brandy, con il fidanzato Tyler Jacob, cantante, che ha pianto il suo decesso sui social, chiedendo un aiuto finanziario attraverso una campagna crowdfunding.

Sono così distrutto anche perché non posso permettermi di dargli il funerale che merita“, ha scritto Tyler, che ha confermato a GayStarNews come la famiglia di Mann voglia mantenere il suo decesso assolutamente privato. Nessuno, al momento, conosce infatti le cause della morte.

Le parole non possono esprimere la mia gratitudine per tutti quelli che mi hanno contattato durante il periodo più difficile della mia vita“, ha continuato Jacob su Instagram. “Michael Mann è il mio fidanzato, il mio mondo, la mia energia, il mio tutto e con questo cuore spezzato, con la poca forza che ho in me ti chiedo aiuto, ti chiedo se puoi per favore sostenere la famiglia donando o condividendo questo sui tuoi social”. ‘Qualunque cosa contribuirà a dare a Michael il funerale che merita“.

Sia Brandy che Lil Mama hanno voluto ricordare Mann su Twitter. La prima ha scritto “Non capisco … ma Dio lo fa. Riposa in pace“, mentre la seconda ha aggiunto: “Dal primo momento in cui ho posato gli occhi su di te mi sono innamorata. Uno degli spiriti più accattivanti che abbia mai incontrato”. “Il nostro viaggio insieme non è stato perfetto, ma ne è valsa la pena. Sono incredula e addolorata nello scrivere questo. Riposa in Paradiso, amico mio, ti amo!“.

Ad oggi sono stati raccolti quasi 8000 dollari, sui 35.000 richiesti.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...