Estate 2015: il nostro look da spiaggia

di

laguna blu, stilosi anche sulla sabbia...a meno di 60 euro!

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
9521 0

Si sa, giunti al fatidico momento del costume da bagno quel che è fatto è fatto, ma cosa possiamo indossare per sembrare trendy e disinvolti almeno fino all’arrivo allo sdraio? Qui la mia proposta, direttamente da asos.com, per un look che si nota, senza eccedere nell’eccentrico, a 55 euro!

T-shirt extra lunga senza maniche con orlo a due altezze e stampa tipografica euro 18,99

Veeery fancy signori!!! Taglio asimmetrico, stampa testuale, modello lungo e 100% cotone! Per una stagione nella quale l’oversize farà tendenza questo modello è davvero l’ideale: divertente senza impegnare, ottimo sia per il bagnasciuga che per la vostra serata dal sapore un pò swag.

Pantaloncini slim fit euro 21,99

Rigorosamente sopra il ginocchio, tessuto leggero, pazza con zip, linguetta e chiusura con bottone. Sono il classico capo che potete utilizzare in qualsiasi occasione: dalla spiaggia quando il costume è rimasto steso a casa, ad una cena sul lungomare in abbinamento con una bella camicia (e dei mocassini magari?).

Espadrillas in tela euro 13,99

Come si fa a non amarle? Voglio dire, immaginatevi un agosto torrido, minuscoli granelli di sabbia roventi in una giornata ventosa… cosa c’è di meglio delle vostre espadrillas?! Non rischiate di stecchire il vicino di ombrellone estraendo le zampe dalle snikers della situazione, non vi ustionate il piede, evitate che lo spago delle infradito vi tormenti e la suola in corda garantisce una camminata comoda, must have assoluto.

Et voilà, che sia piscina o spiaggia, mare o montagna, quest’estate non si punta solo sulla simpatia, ed abbiamo speso per 3 capi meno di 60 euro, il che di questi tempi non guasta di certo!

P.S. ragazzi, tartaruga o meno, il pareo era e rimane un capo da donna, condanna senza appello.

(Foto: ASOS )

di Davide Bertolino

Leggi   Eastpak lancia una collezione con Maison Kitsuné
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...