Ugly Sweater, le più “belle” del 2018

Ci sono cose inspiegabili. E tra queste, l’amore folle per le Ugly Sweater di Natale. Io, fosse per me, potrei indossarne una diversa…

Sì chiamano Ugly sweater, ma alla fine brutte non sono.

 

Ci sono cose inspiegabili. E tra queste, l’amore folle per le Ugly Sweater di Natale. Io, fosse per me, potrei indossarne una diversa dal primo al venticinque dicembre senza mai stancarmene ad esempio. Detto questo, sono certo che non siete qui per avere informazioni random su di me, ma per scoprire quali sono quelle da avere assolutamente ora o, perché no, da regalare a chi amate (se volete ritrovarvi single a Natale)!

Ne abbiamo scelte cinque, diverse tra loro, divertenti, calde, ironiche e naturalmente natalizie; da quella classica, a collo alto, con renne saltellanti, un must have visto anche in film colossal come Mamma ho perso l’aereo, a quella tropicale, in un arancio vitaminico accesso con cactus innevato, da indossare dove Natale è l’ennesimo giorno di sole e spiaggia (maledetti!).

Per chi crede tanto, ma tanto tanto in se stesso o per chi non si prende troppo sul serio (meglio la seconda!), la maglia con un simpatico pupazzo di neve che recita “I’m sexy and i snow it”(io la comprerei subito fossi in voi!). Immancabile la variante iper classica: Babbi Natale, pacchi (regalo!!!) e righe verticali in verde e bianco, un classico della tradizione, da indossare a cena dai suoceri, al lavoro ed anche alla festa aziendale. Per Jurrasic Park addicted invece, niente di meglio di quella con i simpatici dinosauri sciatori: nerd al punto giusto, divertente al 100%.