Ariana Grande protagonista del Manchester Pride 2019

Due anni dopo l’attacco terroristico, Ariana Grande torna a Manchester per prendere parte al principale evento del Pride cittadino.

Da poco regina Billboard con la sua ultima fatica discografica, Ariana Grande sarà il volto di punta del Manchester Pride Festival 2019 che diverrà realtà nel weekend del 23/26 agosto, quando l’intera città scenderà in strada per la tradizionale sfilata.

Un appuntamento ormai imperdibile per i gay del Regno Unito, e non solo, con la Grande che tornerà a Manchester due anni dopo l’attacco terroristico della Manchester Arena, che vide purtroppo 22 persone uccise e oltre 250 feriti da un’esplosione suicida. Ariana sarà il nome principale di domenica 25 agosto, affiancata da volti come Years & Years, Bananarama, Becky Hill, Kim Petras, Liverty X, Pixie Lott, Basement Jaxx, Gok Wan, Faithless, Jodie Harsh,, Hercules and Love Affair e Louisa.

Biglietti già in vendita, ovviamente, per un’Ariana sempre più paladina dei diritti LGBT e icona gay.