Arisa torna a Sanremo con le Sorelle Marinetti

Si intitola “Malamorenò” il brano che la giovane cantante porterà in gara al Festival. Ad accompagnarla durante tutte le esibizioni le bravissime Mercuria, Turbina e Scintilla Marinetti.

"Malamorenò". Si intitola così il brano con cui Arisa prepara il suo ritorno al Festival di Sanremo che l’ha consacrata lo scorso anno consegnandole il primo premio nella sezione Proposte e il Premio della Critica.

Ma le novità che la giovane Arisa riserva al suo pubblico non sono poche. Oltre ad un look completamente nuovo (con tanto di boccoli), infatti, ad accompagnarla sul palco ci sarà un trio che i nostri lettori apprezzano e conoscono molto bene: le Sorelle Marinetti.Cos’hanno in comune Arisa e le Marinetti? Lo swing, naturalmente, e il titolo del brano sembra essere promettente da questo punto di vista dato che rievoca proprio le epoche tanto care al trio di sorelle canterine.

Il progetto "Le Sorelle Marinetti" è nato da un’idea di Giorgio Bozzo, mentre l’arrangiamento, la preparazione vocale, la direzione artistica sono a cura di Christian Schmitz.Come certamente saprete si tratta di teatro musicale finalizzato a un recupero filologico di musica jazz, swing e da ballo italiana degli anni ’30 e ’40. Il progetto ha debuttato nel marzo 2008 ed è già stato in stagione in una ottantina di teatri italiani. E adesso Turbina, Mercuria e Scintilla si preparano a salire sul palco più ambito della musica italiana.

"Malamorenò" (scritto da Giuseppe Anastai) fa parte dell’album in uscita il 19 febbraio per Warner Music e che prenderà il titolo dal brano sanremese.

Ti suggeriamo anche  Justin Bieber: il cantante canadese compie 24 anni

Il Festival di Sanremo, in programma a partire dal 16 febbraio, sarà condotto quest’anno da Antonella Clerici.

Dopo l’affermazione sanremese, per Arisa ci sono stati altri riconoscimenti prestigiosi. A maggio 2009 è stata a Trieste fra i protagonisti dei TRL Music Awards di Mtv dove ha ricevuto da Elisabetta Canalis il disco d’oro per l’album "Sincerità". In giugno si è esibita all’Arena di Verona nei Wind Music Awards dove viene premiata dall’associazione dei discografici come giovane rivelazione dell’anno.

L’estate 2009 è dedicata soprattutto all’attività live: in aprile ha iniziato un lungo tour e il 21 giugno Arisa si è esibita allo stadio San Siro di Milano nel concerto benefico "Amiche per l’Abruzzo" voluto e organizzato da Laura Pausini.

Il 2009 si è chiuso con l’ennesimo prestigioso riconoscimento: "Sincertità" è al secondo posto (preceduta dal brano benefico "Domani 21/04.2009" scritto per raccogliere fondi in favore delle vittime del terremoto dell’Abruzzo) nella classifica delle canzoni più scaricate su iTunes dell’intero anno.