Contro il bullismo, all’asta i vestiti degli One Direction

di

La boy band ha deciso di mettere all'asta gli abiti dei suoi componenti per raccogliere fondi per una campagna contro il bullismo omofobo che si svolgerà nelle scuole...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
4202 0

Gli One Direction mettono all’asta i loro vestiti per raccogliere fondi contro il bullismo. A renderlo noto è il sito britannico PinkNews che spiega come la boy band abbia siglato una partnership con Office Depot che gestirà l’asta. Tutti gli abiti che saranno battuti, sono stati indossati almeno una volta da uno dei componenti della band.
Il fondi raccolti, che dovrebbero ammontare a 650.000 sterline (circa 1 milione di dollari), saranno destinati a campagne anti bullismo da svolgere nelle scuole statunitensi.

Tra gli indumenti all’asta c’è la maglietta dei Ramones indossata da Harry Styles, i jeans di Zayn Malik, le Vans bianche di Louis Tomlinson etc.
Si può partecipare all’asta, che comincerà il prossimo 17 settembre, tramite il sito Charitybuzz.com.
La campagna anti-bullismo sarà gestita dalla The Office Depot Foundation.

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Leggi   Test della settimana: combatti o subisci l'omofobia?
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...