DROP DEAD GORGEOUS: IL RITORNO DELLE QUEENTASTIC

Dopo Absolutely Fabolous il duo di Drag Queen scandinave lancerà il loro nuovo brano Drop dead gorgeous in anteprima nazionale dal palco del Mamamia, il 9 giugno prossimo .

Ballate, ballate, le Queentastic son tornate! Per il secondo anno consecutivo le due Drag Queens norvegesi ritornano a dare una pennellata di "gayezza" alla nostra estate, a far ballare, divertire e stupire con testi favolosi e ritmi travolgenti. Ne abbiamo parlato con una delle due Queentastic, Dean Erik Andersen.

A un anno di distanza dalla prima nostra prima intervista eccoci di nuovo qui con nuove domande per voi. Cosa è cambiato in questi dodici mesi?

Quest’ultimo anno è stato molto positivo per noi, abbiamo avuto un sacco di cose da fare negli ultimi mesi. La cosa più importante è stata lavorare alla nostra nuova canzone"Drop Dead Gorgeous". Importante è stato anche il tour di quasi due mesi che abbiamo fatto nel periodo natalizio, dal 9 novembre al 20 dicembre, per presentare il nostro show. Fantastico!

Parliamo del vostro nuovo singolo, "Drop Dead Gorgeous". Come è nata questa canzone?

Il pezzo è nato come un tentativo per poter entrare al Melodi Gran Prix 2007 (la selezione norvegese per l’Eurovision Song Contest,

festival a cui le Queentastic avevano già partecipato nel 2006. NdR). Ci siamo avvalse della collaborazione del solito autore e compositore dello scorso anno. Questo pezzo è stato scritto per noi ed è proprio quello che faceva al caso nostro!

"Drop Dead Gorgeous" è una espressione equivalente al nostro "belle da morire" ed è anche il titolo di un famoso film americano. Come mai avete scelto questo titolo per la vostra canzone?

Dovresti chiederlo al nostro autore! Ma come ho detto la canzone è stata scritta per noi e naturalmente noi siamo "drop dead gorgeous"!

Chi scrive i vostri testi? Sono sempre "così gay", così queer… in una parola, favolosi!

Il nostro autore è Gerard James Borge, è maltese. E’ uno dei più famosi autori delle canzoni dell’Eurovision Song Contest nel suo paese. Ha presentato diversi brani ai festival maltesi e si è piazzato al secondo posto all’Eurovision 2003. E’ anch’egli gay, dunque conosce molto bene la comunità gay.

Ti suggeriamo anche  Arcilesbica attacca il Dolomiti Pride di Trento sulla Gpa: niente adesione al corteo

Una cosa che non manca mai nelle vostre canzoni è il nome di famosi stilisti. Chi è il vostro preferito?

I miei stilisti preferiti sono Tom Ford, John Galliano e Dolce e Gabbana.

Cosa ne pensate del panorama italiano della moda?

Adoro gli stilisti italiani, penso che siano tra i migliori al mondo. Mi piace il modo in cui guardano alle persone, mi piace come pensano che ci dovremmo vestire.

Nella vostra nuova canzone ricorre spesso l’espressione "diva supreme". Chi è la "diva suprema" di tutti i tempi?

La "diva suprema" di tutti i tempi?? Per me ce ne sarebbero diverse, ma una delle mie dive preferite è Sofia Loren… è divina…

Secondo la famosa canzone di Marilyn Monroe, che voi riprendete nel vostro nuovo brano, "i diamanti sono i migliori amici delle donne". Ma chi sono i migliori amici delle drag queens?

I migliori amici di una drag queen? Sicuramente le macchine per cucire!

Per la seconda volta, Regina Miami e Markesa, le drag queens del Mamamia di Torre del Lago, hanno scelto di lanciare la vostra canzone in Italia. Cosa ne pensate?

E’ un grande onore essere scelte. Lo scorso anno abbiamo passato dei giorni meravigliosi a Torre del Lago; Regina e Markesa ci hanno ricoperto di attenzioni e la gente è stata davvero carina con noi. Sono contento che quest’anno potrà venire anche Geir Lillejord, l’altra metà delle Queentastic, che l’anno scorso era occupata in altri lavori. Ma quest’anno siamo entrambi pronti per dare il calcio d’inizio alla festa!

Come vi sentite a sapere che siete così famose e adorate nella comunità gay italiana?

Ti suggeriamo anche  Lo Straight Pride di Boston non sfonda

Sono molto felice e commossa di sapere che siamo così apprezzate nella comunità gay italiana. Significa molto per noi, è bello, per noi che siamo gay, sapere che abbiamo fans al di fuori dei confini del nostro paese. Semplicemente vi amo ragazzi!

Oltre che in Italia e in Norvegia in quali paesi siete famose?

Svezia, Islanda e Finlandia… e siamo anche un po’ famose in Tailandia…

La vostra canzone sarà la colonna sonora del Gay Pride di Oslo. Siete orgogliose di ciò?

Certo che siamo orgogliose. Il Gay Pride di Oslo non ha mai avuto una canzone come colonna sonora, quindi siamo felici che vogliano usare la nostra che è già uscita e fa impazzire la gente nelle discoteche qua a Oslo. Sarà un festival meraviglioso!

Conosci Gloria Trevi? La sua canzone "Todos me miran" è un inno gay in molti paesi latini…

Non ne ho mai sentito parlare, ma adesso proverò a trovare questa canzone

Geir e Dean insieme sono soltanto le Queentastic o siete anche amici nella vita privata?

Geir è il mio migliore amico, ci divertiamo un sacco insieme, non solo sul lavoro ma anche nella vita privata. E’ veramente un buon La "diva suprema" di tutti i tempi? Sofia Loren. La migliore amica di una drag queen? La macchina da cucireamico.

Sei soddisfatto dei diritti gay nel tuo paese? E cosa ne pensi della situazione italiana?

No, non sono soddisfatto dei diritti gay in Norvegia, abbiamo fatto molta strada ma ce n’è ancora molta da fare. Ci possiamo sposare, ma non in chiesa. Non ci è permesso di adottare bambini. Non ci è permesso di donare sangue negli ospedali, neanche se si mostrano analisi pulite e in salute. Non conosco molto la situazione italiana ma penso che combattiate molto col governo. E’ importante non darsi per vinti, ed è importante votare.

Ti suggeriamo anche  Giovanni Caccamo: "Teniamoci stretta la diversità"

Tra qualche giorno sarete al Mamamia per lanciare la vostra canzone. Cosa vi aspettate da questo nuovo viaggio in Italia?

Mi aspetto di essere stupenda! E spero che il popolo del Mamamia conosca anche quest’anno la nostra canzone e che la canti con noi. Magari avranno preparato un nuovo balletto anche quest’anno per la nostra canzone…

Cosa vuoi dire ai vostri fan italiani? Anzitutto voglio ringraziarli dal profondo del mio cuore, sono speciali per me. Provenendo da un piccolo paese e da una piccola comunità, è eccitante arrivare nel vostro bel paese ed essere accolto da tanto entusiasmo e amore. Una delle cose che vogliamo di più con le nostre canzoni e i nostri spettacoli è unire le persone a ballare e celebrare la vita e l’amore, e mostrare a tutti gli altri che siamo delle belle persone gay, e che voi siete una grande parte di tutto ciò. Grazie, vi amo!

Dopo l’esperienza di "Absolutely Fabulous" avete intenzione di partecipare ad altri festival come il Melodi Gran Prix?

Stiamo già progettando un ritorno per il Melodi Gran Prix 2008 in Norvegia, quindi vedremo cosa accadrà…

Quali sono i vostri progetti per il futuro?

Continuare a fare ciò che sto facendo adesso, mi diverto tantissimo. Ma voglio anche iniziare a lavorare in film e in tv, ho

intenzione di fare provini e guardarmi intorno per nuovi progetti.

E un intero album firmato dalle Queentastic?

Vorremmo molto fare un album completo, adesso sto scrivendo i testi per due nuove canzoni. È molto difficile e costoso fare un album, ma siamo fiduciose che presto, un giorno, accadrà.

Ti ringrazio, ci vediamo al Mamamia il 9 giugno

Grazie a te, un bacio a tutti! A presto!

Audio: ascolta Drop dead gorgeous

Video: Queentastic – Absolutely Fabulous

Video: Regina & Markesa – Al Mamamia

di Gian Luca Pacini