Lady Gaga: giudizio del Papa su gay non interessa a nessuno

Secondo la popstar, intervistata alla radio francese Europe 1, “ciò che pensa il Papa in materia di omosessualità non interessa a nessuno” ma solo “ai suoi seguaci e a chi lo ama”.

"Ciò che pensa il papa sull’omosessualità ha poca importanza. Non interessa a nessuno. Non interessa alla gente. Interessa ai seguaci del Papa e a chi lo ama", ha detto Lady Gaga, che sabato scorso ha tenuto un grande concerto davanti a 75.000 persone a Parigi. Per Lady Gaga, ciò che pensa il Benedetto XVI "non è ciò che pensano tutti i cristiani. Non è ciò che pensano tutte le persone che credono in qualche cosa. È il punto di vista un unico individuo".

"Il matrimonio omosessuale – ha proseguito – arriverà. Dovrà arrivare perché ora non siamo tutti eguali. Lo saremo semplicemente se permettiamo a tutti di amarsi liberamente". Durante il suo concerto a Parigi, la cantante ha lanciato più’ volte il suo appello per il rispetto di tutti. "Che siate omosessuali od eterosessuali, che crediate o meno in Dio, che siate musulmani o meno, questo non ha nessuna importanza. Tutto ciò che si dice su di voi non vi deve importare, perché voi siete ciò che siete".

Ti suggeriamo anche  Dal Libro di Rut nella Bibbia ebraica, la storia lesbo delle Scritture