MADONNA È ‘SORRY’

Apparizione di Lady Ciccone ai Grammy Awards. Occasione per lanciare il video che promuove il nuovo singolo in uscita il 20 febbraio. E da giugno parte il disco-tour. Video e foto.

Mentre i riflettori si spengono sui Grammy Awards assegnati ieri, si accendono sull’ospite di eccezione della kermesse musicale: Madonna.

La cantante ha fatto un doppio regalo ai suoi fans, una nuova esibizione dal vivo, la prima dopo il lancio dell’album Confessions on a dancefloor agli Mtv Musica Awards e la presentazione del video di Sorry.

La manifestazione che assegna ogni anno gli oscar della musica è stata aperta dalla proiezione tridimensionale dei Gorillaz, la band virtuale ideata da Damon Albarn, leader dei Blur. Mentre l’ologramma della band “cantava” Fell good Inc, la regina del pop è salita sul palco accanto ai cantanti animati e, a sorpresa, si è scatenata con il suo corpo di ballo in Hung up.

Sullo sfondo c’era una gigantesca mirror ball che rimandava al periodo della discomusic, la stagione musicale a cui Madonna si è ispirata per le coreografie, i brani, le sonorità, e appunto, le scenografie.

Ieri è stata anche la data in cui la cantante ha presentato in anteprima mondiale il video di Sorry. Il singolo uscirà nei negozi il 20 febbraio e conterrà anche i remix di importanti artisti come i Pet Shop Boys e i Green Velvet.

Ecco la tracklist completa:

  1. Sorry – Single Edit
  2. Sorry – Man With Guitar Mix
  3. Sorry – PSB Maxi-Mix
  4. Sorry – Paul Oakenfold Remix
  5. Sorry – Green Velvet Remix

Il video non ha tradito le aspettative. Sembra infatti che venga raccontata il seguito di una storia che ha avuto inizio con una Madge in sala da ballo, come l’abbiamo vista in Hung up, e che adesso scende per strada caricando nel suo camioncino una serie di personaggi inverosimili che finiranno per scatenarsi al suono della sua musica.

La copertina del singolo è stata scelta fra le foto che i fans hanno scattato alla cantante durante la sua performance live alla discoteca inglese G-A-Y, storico locale londinese, e che il 25 febbraio celebrerà l’uscita del brano in Europa con il World’s Biggest Madonna Party.

Ultima chicca. Durante il The Ellen DeGeneres Show il programma condotto dall’omonima attrice, lesbica dichiarata e protagonista della serie tv Ellen, Madonna ha confessato: “Non posso più tenerlo segreto… Quest’estate inizierò un tour… siete pronti?”. E aggiunge: “Sarà decisamente un tour disco, con un sacco di luci strobo. Anche l’esecuzione dei pezzi sarà in stile disco-music, lasciando perdere il mio vecchio materiale che ho già riproposto nel Re-Invention Tour“. Qualche data già trapela nella rete:

  • il 2 e il 3 giugno al Dodger’s Stadium, Los Angeles
  • il 9 e il 10 al Soldier’s Field, Chicago
  • il 16 e il 17 al Fenway Park, Boston
  • il 22, 23, 25, 27, 29 allo Shea Stadium, NYC
  • il 3, 4 e 7 luglio al Ford Field di Detroit
.

Secondo quanto si dice, Madonna potrebbe esibirsi anche in Italia a fine Luglio e precisamente al Telecomcerto che solitamente si tiene nell’area del Colosseo di Roma.

Clicca qui per discutere di questo argomento nel forum Musica.

di Daniele Nardini

Ti suggeriamo anche  Beyoncé dedica il suo GLAAD Award allo zio gay morto di AIDS - video