Madonna rinvia l’inizio del Madame X Tour e i fans sono furiosi

L’e-mail mandata ai fans cita un ritardo negli “elementi di produzione altamente specializzati” come motivo del cambio di programma.

Madonna non è forse così pronta per iniziare il suo “Madame X tour“.

I fans hanno ricevuto un’email dallo staff dell’artista in cui si conferma che la serata di apertura del tour è stata posticipata di cinque giorni, dal 12 al 17 settembre e che gli spettacoli in programma per il 13 e 14 settembre sarebbero stati spostati a ottobre 2019. Per non parlare della performance prevista per il 15 settembre, che è stata annullata del tutto.
L’e-mail cita un ritardo negli “elementi di produzione altamente specializzati” come motivo del cambio di programma. Ma la “buona notizia” è che i fans potranno ottenere rimborsi sui loro biglietti, se lo desiderano (e ci mancherebbe).
Madonna e l'esibizione al World Pride 2019 di New York

Fans di Madonna furiosi: i voli e hotel per New York non sono rimborsabili

In un post sui suoi social network, Madonna ha dichiarato:
Madame X è una perfezionista e vuole darvi l’esperienza più unica, magica e musicale. Ha sottovalutato la quantità di tempo che ci sarebbe voluta per portare questo tipo di esperienza teatrale intima a tutti voi e vuole che sia perfetta!!! Vi ringrazio in anticipo per la tua comprensione.
Molti suoi fans, invece, non hanno preso bene la notizia (comprensibilmente), considerando che alcuni di essi hanno pagato sino ad oltre 2,000 dollari a biglietto. Numerosi colore che avevano già prenotato voli e sistemazioni in hotel non rimborsabili per New York, pensando di vederla esibirsi come annunciato. Un gesto non del tutto inaspettato, tuttavia, visto che Madonna (che tutti amiamo ma che sappiamo quanto possa essere fastidiosamente perfezionista) aveva fatto la stessa cosa per i suoi ultimi due tour.
Madonna Madame X album cover
Madame X“, il quattordicesimo album di studio della cantante, ha venduto oltre 420.000 copie nel mondo, di cui circa 20,000 in italia.
Ed è di pochi giorni fa la notizia che il remix del singolo “I Rise“, traccia conclusiva di “Madame X“, è diventato il suo 48esimo numero 1 nella Billboard Dance Club Songs Chart, un record assoluto.