Nina Zilli e il suo swing saranno l’Italia all’Eurovision

La cantante piacentina è stata scelta per rappresentare il nostro Paese a Baku, Arzebaigian, durante l’Eurovision Song Contest 2012. Prima di lei, Raphael Gualazzi aveva conquistato il secondo posto.

Rappresenterà l’Italia al prossimo Eurovision Song Contest che si terrà a Baku, in Azerbaigian a maggio e dovrà eguagliare, se non superare il successod i Raphael Gualazzi dello scorso anno. Lei è Nina Zilli che dall’ultimo Sanremo, cui ha concorso con "Per Sempre", porta a casa questo ottimo risultato pur non essendosi classificata ai primi posti del Festival della canzone italiana.

A quanto pare, la cantante piacentina ha avuto la meglio su altre potenziali candidate all’Eurovision tra cui la stessa Emma, Dolcenera e Erica Mou.

E in una rosa di nomi tutti al femminile, alla fine è stata scelta proprio lei che raccoglie l’eredità non facile del secondo posto conquistato lo scorso anno da Raphael Gualazzi, primo italiano a tornare sul palco della rassegna canora europea dopo 17 anni di assenza.

Dopo il successo all’Eurovision, Raphael è stato protagonista di un tour nei teatri di tutte Europa e la sua carriera ha avuto una notevole impennata. Sarà lo stesso anche per Nina Zilli?

Storie

Partecipa a 4 Ristoranti con il compagno e viene sommerso dalle telefonate omofobe – la denuncia video

"Froc*o di mer*a" al telefono, più e più volte, con voci modificate e numeri anonimi. La denuncia social di Mariano Scognamiglio, visto a 4 Ristoranti, su Sky, insieme al compagno.

di Federico Boni