Un gruppo di performer trans asfalta Beyoncé riproducendo il video di “Lemonade”

La somiglianza della ragazza che imita Queen B è impressionante: chissà se la popstar ha visto il video…

Probabilmente l’entourage di Beyoncé, che pochi giorni fa ha conquistato San Siro con un live che in molti hanno definito “storico”, ha molta paura a mostrare alla popstar questo remake del collettivo transgender “The Glass Wing Group”, che ha realizzato una cover del video-cortometraggio uscito insieme al visual album “Lemonade”.

Il video, intitolato “Lemonade Served Bitter Sweet“, vede Miss Shalae, una performer di Los Angeles, impersonare Queen B. È veramente incredibile la sua somiglianza con la popstar! “Già da tempo faccio performance e amo la musica, ma da quando ho completato la mia transizione le persone continuano a dirmi che assomiglio a Beyoncé e io sono contenta, è una vera fonte d’ispirazione per me”, ha rivelato. Risultato: undici minuti di coreografie pazzesche, lipsync perfetto e tanta realness. Girls on fleek! 

Ti suggeriamo anche  Treviso, raccolta fondi per un cambio di sesso in America