SCARICATEMI, SE VOLETE

La cantante, diventata celebre con i suoi brani passati in tutte le radio e clubs, torna per inaugurare il locale gay più famoso d’Italia, il Mamamia di Torre del Lago. Appuntamento martedi 24.

Una lunga pausa e rieccola. Neja, diminutivo di Agnese, ha scelto per il suo ritorno la mecca del divertimento estivo, il Mamamia di Torre del Lago. La cantante, diventata celebre con brani come Restless, Shock e Singin’ nanana, ha deciso di mettere su intenet tutti i suoi brani perchè «oramai non è più questa la forma di guadagno. Conta molto di più la promozione della propria immagine». E, a vederla, lei d’immagine se ne intende.

A cosa dobbiamo questo nome esotico?
Neja vuol dire Agnese, che è il mio vero nome. Me lo disse una ragazza slovena quando avevo 14 anni. Da allora mi faccio chiamare così.

Sei la cantante di tante canzoni famosissime. Il tuo volto però è poco conosciuto. Come mai hai deciso di mostrarti poco in video?
in realtà non è stata una scelta mia. È normale che nel mondo della musica dance i cantanti non siano molto esposti. In genere la tua musica viene suonata nei club per cui la visibilità è minima.

Avresti voluto essere più visibile?
Certo! Sono molto esibizionista.

Sfondi con i brani Restless e Shock, due successi indimenticabili ballati nelle discoteche di tutto il mondo. E poi?
E poi è arrivato The game, il disco che mi ha portato al Festivalbar nel 99 e nelle altre due edizioni successive.

Poi il silenzio
In realtà ho scritto moltissimi pezzi in questi tre anni ma nessuno li voluti far uscire per dei meccanismi che m sfuggono. Allora ho deciso di metterli tutti su internet e far ascoltare a tutti la musica che i potenti non hanno voluto produrre.

Ti suggeriamo anche  Ci ha fatto ballare con i suoi remix e ora fa coming out come bisessuale

Quali sono i tuoi rapporti con la casa discografica? Non belli immagino
Per motivi contingenti ho chiuso con la mia casa discografica circa due mesi fa e adesso ho un contratto con un’etichetta francese. Le case discografiche non sono più necessarie e andranno a scomparire. Conta molto di più la promozione e Internet.

A proposito di Francia, so che hai re-inciso un brano di Madonna per il pubblico francese.
Mi hanno …

Continua in seconda pagina^d

A proposito di Francia, so che hai re-inciso un brano di Madonna per il pubblico francese.
Mi hanno detto che ho la voce molto simile a Madonna e mi ha invitato a nozze perchè la adoro.

Sei andata al suo concerto romano?
Certo, mica potevo perdermelo.

Hai visto l’ultimo Sanremo? Che te n’è parso?
Non l’ho visto tantissimo onestamente. Sono contenta per Cristicchi perchè il suo brano meritava molto la vittoria. Per il resto era tutto un po’ vecchio, un po’ scontato. Ma da Baudo che ti puoi aspettare?

Tu parteciperesti mai a Sanremo?
In realtà ho mandato dei brani ma non sono stati scelti, non è semplice arrivare sul palco dell’Ariston. Anche quei brano però li potete trovare su Myspace.

Sei una delle pochi artiste che lascia gustare i propri brani online sul suo sito internet e su Myspace, alcuni artisti lo considerano, invece, un danno economico.
Io penso che finchè si ascolta la musica è un buon segno. L’importante è che l’ascoltino. I guadagni oramai non si fanno più vendendo dischi ma con le serate e la promozione. Artisticamente mi fa piacere che la gente scarichi i miei brani.

Il tuo idolo a parte Madonna?
Ce ne sono diversi. A livello di voce e composizione è Sting. Come performer ovviamente Madonna.

Ti suggeriamo anche  Madame X di Madonna: la quintessenza del suo trasformismo scenico e musicale

Parliamo un po’ del tuo privato.. che mi dici dell’amore?
Come dice Cher: “cos’è l’amore?” É molto difficile da trovare, sono una persona molto esigente e quindi faccio fatica a trovare la persona giusta ma sono pronta per avere una famiglia; credo che sia arrivato il momento.

Esigente? Com’è il tuo tipo ideale?
Mi deve far ridere a crepapelle e stupire perchè io sono una che si annoia molto facilmente. Ho bisogno di una persona accanto a me che sia brillante e intelligente. Se poi è figo anche meglio.

Trucco aggressivo e capelli lunghissimi. Ma davvero Neja è cosi aggressiva?
Mi sono tagliata i capelli ma all’inaugurazione del Mamamia mi vedrete con i capelli corti, li ho tagliati. Comunque sono del segno del Leone per cui un po’ di natura felina ce l’ho. Ho un po’ di caratterino ma sono anche dolce.

A proposito di Mamamia, presiederai all’inaugurazione del locale gay più famoso d’Italia. Cosa farai proporrai al pubblico di Torre del Lago?
Tanto divertimento e un tuffo nei pezzi che avete ballato nel 1999 e nel 2000.

Cosa ti aspetti dal futuro?
Mi aspetto di essere sempre più Agnese, nel senso di trovare la mia vera identità e continuare a fare musica fino all’utlimo giorno della mia vita.

Clicca qui per discutere di questo argomento nel forum Musica.

Ti suggeriamo anche  Ho 10 canzoni con cui fare sesso e posso ospitare

di Daniele Nardini