Spice Girls, è ufficiale il reunion tour negli stadi britannici. Ma senza Victoria.

di

Dopo mesi di indiscrezioni, la notizia è ufficiale. Le Spice Girls terranno una serie di concerti, ma senza “Posh”.

CONDIVIDI
141 Condivisioni Facebook 141 Twitter Google WhatsApp
738 0

Dopo mesi di indiscrezioni, Emma Bunton ha reso la notizia ufficiale. Le Spice Girls, gruppo simbolo del Girl Power anni ‘90, terranno con una serie di concerti, ma a ranghi ridotti. Resterà infatti a casa “Posh”.

È tutto vero. Dopo anni di assenza dai palchi le Spice Girls tornano a far ballare i tanti fan con un tour negli stadi a partire dall’estate 2019. Ma senza Victoria Beckham che ha declinato l’invito della reunion. La girl band dei record, infatti, non potrà fare affidamento sulla voce (?) di Posh Spice. C’erano già state alcune indiscrezioni sulla possibilità che Victoria non partecipasse al tour pochi giorni fa. Durante una festa di Halloween, Melanie Brown si era travestita da “Signora Beckham” accanto al compagno Gary Madatyan (travestito da ex calciatore). La coppia portava con sé due cartelli. Quello retto da Mel B diceva «No, non sto andando in tour». Su quello del compagno c’era invece scritto: «Per favore, per favore, fallo per i fan delle Spice Girls». A quanto pare Victoria sarebbe troppo impegnata con la sua linea di abbigliamento per partire accanto alle altre quattro. Solo un’altra volta il gruppo si era esibito a ranghi ridotti: nel 1998 Geri Halliwell si tirò indietro prima del tour nordamericano. Tuttavia Victoria non ha rinunciato a un post super amichevole su Intagram.

Victoria Bekham Instagram

Dopo l’anticipazione del Sun di sabato, è stata Emma Bunton, ossia Baby Spice, a compiere l’annuncio ufficiale nello show radiofonico che conduce con Jamie Theakston su Heart Radio. «Sono così emozionato, voglio esserci, sarò splendido», ha subito commentato Theakston. Oggi Emma, Geri, Mel B e Mel C hanno riconfermato il tutto attraverso un video molto divertente su Twitter.

I biglietti, come si legge nel post a corredo del video, sono già in vendita su Internet. Il tour partirà dall’Ethiad Stadium di Manchester il prossimo 1 giugno e si concluderà a Londra il 15 giugno allo Stadio di Wembley. Un tour, seppure breve, che segna un ritorno dopo i concerti del 2007, del 2008 e della performance per la cerimonia di chiusura delle Olimpiadi nel 2012. Ecco le date:

1 giugno 2019 – Manchester Ethiad Stadium
3 giugno 2019 – Coventry Ricoh Stadium
6 giugno 2019 – Sunderland Stadium of Light
8 giugno 2019 – Edinburgh BT Murrayfield Stadium
10 giugno 2019 – Bristol Ashton Gate Stadium
15 giugno 2019 – London Wembley Stadium

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...