‘Tremenda’, il primo singolo di Emilio Rez è già un successo

di

Eccentrico, scintillante e decisamente difficile da non notare, Rez si prepara a irrompere nella scena musicale e nel panorama delle icone gay.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1951 0

Tutina di lycra e stivaloni in vernice, parrucca bionda e pelliccia rosa, corpo da uomo ma trucco da donna, Emilio Rez a Roma è già conosciuto. Perché quello che si vede in foto non è un look di scena, ma il trucco e gli abiti che porta sempre, anche (e soprattutto) di giorno. Perché lui si sente così. Perché questo è Emilio Rez.

Abita in un appartamento 4×4 a Piazza del Popolo, quindi di giorno è facile incontrarlo nel centro della Capitale. I passanti si voltano, i giapponesi lo fermano e lui racconta: "Sono più fotografato della Fontana di Trevi"! Poi sul tardi lo si può trovare alle serate trendy, anche perché Emilio è uno dei personaggi più glam della notte romana. Non a caso notato da quello scopritore di talenti che è Maurizio Costanzo, che lo ha subito invitato al suo talk show serale.

Creatosi dal nulla ma contro tutto e tutti (Emilio stesso racconta della sua famiglia: "Mia madre insegnante, mio padre guardia giurata, mio fratello carabiniere, mio zio parroco: io sono la nota di colore"), ora vuole dimostrare qual è il suo vero talento. Il suo singolo ‘Tremenda’ è il nuovo pezzo di punta dell’etichetta PrideRecords, che per un breve periodo promozionale lo rende disponibile online gratuitamente in versione mp3 sul loro sito. Ed è già tra i pezzi più scaricati.

Un pezzo che con ironia racconta quanta curiosità susciti un uomo truccato da donna. Un testo che prende in giro l’ipocrisia, e che invita a esprimersi, a non reprimersi. Un singolo dance, colorato e ammiccante come il suo interprete che si presenta come un giusto mix di Settanta e Ottanta, un concentrato di eccentricità e ironia, la fusione di pop e di glam rock.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...