Un sergente invita Steve Grand al gran ballo e lui accetta

di

Il cantante americano ha accettato l'invito di un sergente gay della Marina

CONDIVIDI
2 Condivisioni Facebook 2 Twitter Google WhatsApp
7518 0

I sogni sono desideri, ma a volte si avverano. E’ accaduto questo al Sergente della Marina statunitense, Tanner White, già noto per aver fatto il coming out come gay sieropositivo qualche anno fa ed autore di un seguito e serio canale Youtube su questi temi. Nei giorni scorsi il Sergente aveva invitato al Gran Ballo di novembre in North Carolina il cantante Steve Grand, anche lui apertamente gay, autore di “All-American Boy”. E lui, sorprendentemente, ha accettato. La storia sta, ovviamente, facendo impazzire il web.

Ecco i due video. Prima l’invito del Sergente Tanner White:

E la risposta, gentile e carina, di Steve Grand.

Grand gli risponde di essere davvero onorato che qualcuno delle forze armate lo abbia invitato al Gran Ballo: “Quando ho visto il tuo video, ho controllato che quel giorno fosse libero sulla mia agenda e, visto che lo sono, accetto volentieri il tuo invito”

“Non è molto tempo – continua Grand – che la politica del ‘don’t ask, don’t tell’ è stata abrogata e per questo motivo sono molto onorato di essere parte del movimento che fa crescere il nostro paese moralmente e politicamente, in un modo che io credo così fermamente. Penso che io e Tanner passeremo bei momenti insieme. Sembra essere un ragazzo dolce, è un membro delle nostre forze armate molto capace e ha fatto molto sia per il nostro paese che per il movimento LGBT”.

La risposta di Tanner, ovviamente felice, non si è fatta attendere: “Quando ho visto la sua risposta positiva, mi si è bloccato lo stomaco e il mio cuore ha iniziato a battere fortissimo. Sono molto emozionato e non vedo l’ora di passare una serata piacevolissima con Steve!”.

Divertitevi ragazzi, e fate una marea di foto!

Leggi   Come fare coming out con i genitori e amici?
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...