Cacciato di casa perché gay, partecipa al talent e conquista tutti

Jonathan Allen, 18 anni, ha partecipato alle selezioni del programma America’s Got Talent. E sul palco ha raccontato la sua storia. “La tua famiglia saremo noi”, ha detto uno dei giudici.

Standing ovation e commozione per Jonathan Allen, concorrente che si è presentato alle selezioni del talent show America’s Got Talent cantando un brano di Andrea Bocelli. Cacciato di casa dai genitori, ha conquistato pubblico e giudici con la sua storia e la sua voce.