Svezia vince Eurovision: “Siamo tutti eroi, non importa chi amiamo”

di

Måns Zelmerlöw è il vincitore dell'Eurovision Song Contest 2015. Video della premiazione

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
3805 0

Eurovision 2015 si conclude con la vittoria della Svezia. Måns Zelmerlöw (28) è il vincitore della 60° edizione del concorso musicale più kitsch d’Europa.
Nonostante le polemiche per alcune dichiarazioni omofobe rilasciate in passato (parlò di omosessualità come qualcosa di anormale e sostenne che “Non è ugualmente naturale per un uomo dormire con un altro”, salvo poi fare retromarcia), Måns è riuscito a prendersi la rivincita conquistando uno dei contest più “friendly” al mondo con il brano “Heroes”.
Ricevuto il premio dalle mani di Conchita Wurst, Måns Zelmerlöw ha dichiarato: “Sono davvero felice. Siamo tutti eroi (titolo della canzone vincitrice, ndr.), non importa chi amiamo, chi siamo o in cosa crediamo“.

Solo terzi i tre tenori, ma al televoto erano primi
Niente da fare per Il volo che si accontenta di un meritato terzo posto. Apprezzatissimi dal televoto che li aveva decretati primi in classifica, a far scendere i tre tenori all’ultimo gradino del podio è stata la giuria di qualità che li ha relegati al sesto posto. Peccato.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...