Violenza e omofobia nel nuovo, toccante video dell’australiano Greg Gould

di

Su Facebook in pochi giorni è già a quasi 6 milioni di visualizzazioni.

CONDIVIDI
153 Condivisioni Facebook 153 Twitter Google WhatsApp
10844 0

Il cantante australiano Greg Gould ha inciso la cover di Don’t Let Go degli En Vogue e il video che accompagna il brano è diventato virale anche nel Regno Unito.

Quasi 6 milioni di visualizzazioni su Facebook in neanche una settimana per il video che raccoglie micro-storie tutte a tema LGBT, spesso all’insegna della non accettazione e dell’intolleranza.

Il finale però apre un varco alla speranza, con l’allusione alla probabile introduzione del matrimonio egualitario proprio in Australia.

Leggi   Corea del Sud, boom di firme contro 'l'abominevole' Seoul Queer Culture Festival
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...