Festa del Papà, il Mantova Pride celebra anche i due papà e i daddy

di

Un'iniziativa ironica (ma anche no) perché nessuno sia escluso dai festeggiamenti del 19 marzo e per sostenere il corteo LGBT di Giugno.

papà
CONDIVIDI
109 Condivisioni Facebook 109 Twitter Google WhatsApp
2251 0

Una campagna che ci ricorda la doppia festa di chi oggi ha due papà e che vuole lanciare la raccolta fondi per il prossimo Pride.

Con l’arrivo della primavera si avvicina anche la stagione dei Pride: se il 19 maggio sarà la vicina Bergamo ad aprire le danze, Arcigay LaSalamandra di Mantova ha approfittato della Festa del Papà per ricordare che questo sarà il primo anno in cui l’orgoglio LGBT sfilerà per la città lombarda.

papà

L’iniziativa ha ribattezzato il 19 marzo la ‘Festa del Dad’ per includere tutti, ma proprio tutti i padri: il papà, i due papà e anche… il daddy! Ed è stata lanciata in concomitanza con la campagna di crowdfunding su Produzioni dal Basso per sostenere la realizzazione del Pride.

L’appuntamento con il corteo LGBT nella città dei Gonzaga è fissato per il 16 giugno, al culmine di un percorso che prevede una serie di eventi dedicati alla sensibilizzazione e alla diffusione di un messaggio di inclusione.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...