Imma Battaglia allo scontro frontale contro Virginia Raggi: “Non risponde neanche agli inviti LGBT”

di

La storica attivista boccia la sindaca di Roma: ambigua sull'omosessualità e le questioni LGBT.

virginia raggi imma battaglia
CONDIVIDI
304 Condivisioni Facebook 304 Twitter Google WhatsApp
9089 0

Reduce dall’enorme successo del Roma Pride, Imma Battaglia si è tolta qualche sassolino sulla grande assente della manifestazione: la sindaca Virginia Raggi.

Non è la prima volta che al corteo, che quest’anno ha portato per le strade di Roma la cifra record di mezzo milione di persone, e agli eventi LGBT in generale Virginia Raggi marca visita o mantiene un equilibrismo ormai insopportabile. Un comportamento che riporta costantemente a galla un nervo scoperto dei grillini: qual è la posizione del Movimento Cinque Stelle sui diritti civili?

Al Pride per il comune di Roma “C’era Luca Bergamo, che non rappresenta i cinque stelle, in quanto tecnico – ha spiegato Battaglia in un’intervista a Radio Cusano CampusLa presenza di Luca Bergamo in quanto rappresentante del governo di questa città mi ha infastidito”.

roma pride
Il Roma Pride 2018, il corteo dei record.

“La manifestazione di sabato era una manifestazione politica contro l’annullamento filosofico dell’amore omosessuale. Di Maio e Salvini sono uniti da Conte e da un governo in cui la questione omosessuale è stata completamente depennata – ha proseguito Battaglia – O si presentava la Sindaca, o nessuno. Invece mandando in maniera subdola Bergamo mi ha fatto provare personalmente fastidio. Così non va bene. È evidente che nel Movimento c’è una questione aperta. Il Movimento 5 Stelle sulla questione omosessuale non chiarisce le proprie posizioni”.

“Abbiamo invitato Virginia Raggi al Gay Village. Come ogni anno ho mandato l’invito ufficiale a tutti. Credo non ci sia esponente dei 5 Stelle che non abbia ricevuto l’invito. Non ci hanno mandato nemmeno una risposta di cortesia – conclude Battaglia – I nostri inviti sono tutti caduti nel vuoto”.

Leggi   Roma, la procura contro le famiglie arcobaleno: 'i figli devono avere mamma e papà'
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...