Robbie Williams a riposo forzato

Dopo un periodo di superlavoro, i medici temono per la sua salute: ora è ad abbronzarsi a Los Angeles.

Il re del pop Robbie Williams dovrà prendersi una piacevole lunga pausa; gliel’hanno ordinato i medici per salvarlo dall’esaurimento nervoso.

I capi delle case discografiche sono preoccupati che, se la star non si prende un periodo di riposo, la sua salute possa soffrirne. Lo riferisce il Sun, che scrive che i boss hanno annunciato un periodo di fermo di circa sei mesi.

Robbie in questo momento si sta ubriacando di sole in una delle sue città preferite, Los Angeles.

di Gay.com UK

Omofobia

Pisa, bruciata bandiera arcobaleno appesa alla finestra di una coppia di papà: “Atto intimidatorio”

La bandiera era appesa alla finestra della stanza dove solitamente dorme il figlio della coppia gay. Durissimo il sindaco di San Giuliano Terme.

di Federico Boni