Il porno online? In crescita, soprattutto quello fai-da-te

Il più visitato dei siti di video amatoriali per adulti conta 25 milioni di accessi unici al mese con una crescita del 40 per cento negli ultimi mesi, ma non sono i tempi del 1300 per cento in più

Il porno online è in crescita. E questo non stupisce. Quello che ha attirato l’attenzione di alcuni è che ad essere in crescita sono soprattutto i siti che ospitano video amatoriali (o presunti tali).

Le pagine web che si occupano di contenuti per adulti, in generale, ammontano al 12 per cento del totale dei siti online.

E se tutti pensano immediatamente a YouPorn, il più famoso finora di questo genere di siti, a vincere su tutti ed a riscuotere più successo in termini di utenti e visite è, invece, pornhub.com che supera i 25 milioni di visite uniche al mese, seguito a ruota da Redtube, Xhamster, YouPorn ("solo" quarto) e infine Xnxx.com.La crescita, comunque ha registrato un calo rispetto ai primi anni di vita di questi siti passando dal 1300 per cento al 40 per cento degli ultimi mesi.