Tanzania, vietati lubrificanti perché incoraggiano atti omosessuali

di

Continua la repressione verso la comunità LGBT. L'omosessualità è punita con il carcere a vita.

CONDIVIDI
228 Condivisioni Facebook 228 Twitter Google WhatsApp
9102 1

I lubrificanti incoraggiano gli atti omosessuali, per questo vanno vietati. Questo lo sconfortante messaggio del ministro della salute della Tanzania, nonostante tutte le evidenze scientifiche, a partire dal buon senso, riconoscano la lubrificazione un’ottima arma per combattere la diffusione dell’HIV.

In un paese dove gli atti omosessuali sono puniti col carcere a vita, in fondo questa è una notizia minore. Ciò nonostante è indice della mentalità di alcuni Stati . In Tanzania il ministro della salute, il massimo responsabile della lotta alle epidemie che distruggono la sua popolazione, ha vietato la vendita e il consumo di lubrificanti come arma per impedire ai gay di fare sesso tra loro.

In un paese dove la polizia è famosa per i suoi raid e i suoi pestaggi contro le persone sospettate di omosessualità , dove un medico è stato pestato a sangue dai poliziotti e incarcerato per due giorni per aver organizzato una assemblea che parlava di comportamenti sessuali da tenere per prevenire l’hiv, e l’ospedale gli ha pure rifiutato le cure mediche, in fondo fare sesso senza lubrificante può suonare come l’ultimo dei problemi. Eppure la notizia è di per sé drammatica, perché conferma la direzione di un trend negativo sulla percezione che si ha nel paese delle persone omosessuali.

DALLA REDAZIONE
Ricordiamo che la lubrificazione è fortemente consigliata sia nel sesso protetto da profilattico, sia in quello in cui non si fa uso del profilattico.

RICORDIAMO CHE L’USO DEL PROFILATTICO E’ AD OGGI IL SISTEMA STATISTICAMENTE PIU’ SICURO (99%) PER PREVENIRE ALCUNE MALATTIE A TRASMISSIONE SESSUALE TRA CUI L’HIV.

RICORDIAMO CHE E’ IN ATTO UNA FORTE RIPRESA DELL’EPIDEMIA DI HIV SOPRATTUTTO TRA I GIOVANI OMOSESSUALI: USATE IL PROFILATTICO SEMPRE.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...