Gli dei dello stadio sulla tv francese