Spagna: Ilga lancia una petizione per le nozze gay

Nelle ultime settimane, la Spagna è stata teatro di un importante dibattito sociale sulla riforma del codice civile che riconosca il matrimonio per gay e lesbiche.

BRUXELLES – Nelle ultime settimane, la Spagna è stata teatro di un importante dibattito sociale sulla riforma del codice civile che riconosca il matrimonio per gay e lesbiche. Si tratta di un passo che garantirebbe in maniera incontrovertibile uguaglianza legale alle unioni omosessuali.

Stephen Barris dell’International Lesbian and Gay Association invita a firmare la petizione a sostegno del cambiamento nella legge spagnola, in modo da permettere alle coppie gay e lesbiche di godere degli stessi diritti delle coppie eterosessuali.

Per firmare la petizione: http://ilga.org/petition_detail.asp?PetitionIdentification=3

Ti suggeriamo anche  Tre anni di Unioni Civili sognando il matrimonio, le adozioni, la piena uguaglianza
Omofobia

Russia, l’indecente spot che attacca le famiglie arcobaleno – video

Uno spot vergognoso, ovviamente consentito a dispetto di tutti i Pride, i film e le serie con personaggi LGBT al loro interno, da anni vietati in Russia perché colpevoli di "propaganda gay". Sulla propaganda sfacciatamente omotransfobica, invece, nulla da obiettare.

di Federico Boni