Andy Brennan, parla il calciatore australiano: “Da quando ho fatto coming out la mia vita è migliore”

Nel calcio professionistico italiano, ad oggi, nessun calciatore ha mai fatto coming out.

A fine maggio Andy Brennan, 26enne ala e attaccante del Green Gully, è ufficialmente diventato il primo calciatore professionista australiano a fare coming out.

Intervistato dal Daily Telegraph, l’ex giocatore dei Newcastle Jets ha pubblicamente celebrato quella scelta, perchè da allora la sua esistenza è cambiata. In meglio.

La reazione è stata sorprendente, non ho ricevuto un commento negativo. Era qualcosa che temevo molto, nei confronti di tutti quelli a cui l’avevo detto, ma tutti – compagni di squadra, famiglia, amici – sono stati fantastici. Non ho avuto problemi nemmeno con i tifosi delle altre squadre, tutti sono stati davvero di supporto. Il modo in cui ha influenzato la mia vita è stato solo positivo, è solo migliorata.

Le scorse settimane un presunto calciatore gay inglese è diventato celebre su Twitter, avendo annunciato l’imminente proprio coming out. Ma il giorno prescelto per gettare la maschera, il calciatore misterioso ha chiesto scusa per il mancato coraggio e cancellato il proprio profilo. Brennan ha provato a dargli dei consigli.

Spero personalmente che non fosse una bufala, ma anche se lo fosse penso che devi concentrarti solo sugli aspetti positivi. L’energia positiva che hai creato con tutte quelle persone che ti supportano è più importante di qualsiasi commento negativo, ed è su questo che devi concentrarti, altrimenti lasci vincere la negatività.

Nel calcio professionistico italiano, ad oggi, nessun calciatore ha mai fatto nulla di simile.

 

Ti suggeriamo anche  L'uomo che ha fondato un gruppo di terapie riparative fa coming out