Andy Brennan, il calciatore australiano fa coming out: ‘sono gay!’

Via social l’attaccante si è fatto coraggio e ha dichiarato la propria omosessualità. Nel calcio australiano non era mai successo.

Il 26enne Andy Brennan è diventato il primo calciatore professionista australiano a fare coming out. L’ala e attaccante del Green Gully ha deciso di gettare la maschera sui social, trovando quel coraggio che fino ad oggi gli era sempre mancato.

L’ex giocatore dei Newcastle Jets ha forzatamente vissuto una storia d’amore eterosessuale fino all’estate scorsa, pur di nascondere la propria sessualità. Ma ora, Brennan, ha deciso di non nascondersi più.

Mi ci sono voluti anni per mettermi a mio agio nel dire quello che sto per dire: Sono gay. Avevo paura che avrebbe influenzato le mie amicizie, i miei compagni di squadra e la mia famiglia. Ma il sostegno delle persone intorno a me è stato così grande che mi ha aiutato ad arrivare all’ultima tappa; essere completamente aperti. Essere aperto è il modo migliore per me di sentirmi più a mio agio e di essere me stesso. Quindi … si va avanti!

Brennan, come detto, è così diventato il primo giocatore di calcio australiano a dichiararsi omosessuale. Nel calcio professionistico italiano, ad oggi, nessun calciatore ha mai fatto nulla di simile.

View this post on Instagram

☀️⏰ #owlyagoing

A post shared by Andy Brennan (@andybrennan36) on